Jailbreak Untethered iOS 4.2.1: Greenpois0n RC5 disponibile il download per Mac

Di Matteo "Red" Rossi
4 febbraio 2011

Ecco a voi, finalmente, il tool Greenpois0n RC5 per il Jailbreak Untethered di iOS 4.2.1.

Il Chronic Dev Team ha rilasciato da qualche ora Greenpois0n RC5, che vi consentirà di eseguire il jailbreak untethered del firmware 4.2.1 su iPhone, iPod Touch e iPad, senza necessità di aver salvato l’SHSH del firmware 4.2 beta 3 e il file .ipsw di questa versione di iOS.

La versione attualmente disponibile è una beta compatibile solo con Mac, mentre la versione per Windows verrà rilasciata molto presto.
Greenpois0n RC5 è compatibile con:

  • IPhone 3GS e 4.
  • IPod Touch 2G, 3G e 4G.
  • IPad.
  • Apple TV 2G.

Ecco come eseguire il jailbreak untethered di iOS 4.2.1:

  1. chiudere iTunes nel caso fosse aperto.
  2. Avviare GreenpoisOn RC5.
  3. Collegare il vostro iDevice al Mac.
  4. Mettere il dispositivo in modalità DFU. Per entrare in modalità DFU procedere nel seguente modo: premere per 3 secondi il tasto Power, mantenere premuto Power e premere anche Home per 10 secondi, rilasciare il tasto Power mantenendo premuto Home).
  5. Una volta rilevato il dispositivo in modalità DFU, GreenpoisOn eseguirà il jailbreak automaticamente.
  6. Scollegare il dispositivo e avviare il Loader, comparso nella home del vostro dispositivo.
  7. Toccare Cydia, che si installerà automaticamente.

Fino a qualche ora fa Greenpois0n RC5 per Mac era disponibile direttamente nel sito ufficiale di Greenpois0n. Purtroppo ora il download, sia dalla pagina ufficiale che dal link alternativo, sembra non essere più disponibile.

Probabilmente questo è dovuto ad alcuni problemi riscontrati dagli utenti; di conseguenza il Chronic Dev Team ha rimosso il link per il download di Greenpois0n RC5. Una volta corretti i bug (vi ricordiamo che è ancora una versione beta) verrà nuovamente fornito il download.

Vi abbiamo segnalato i link sperando che tornino attivi da qui a poco. Consigliamo comunque di aspettare a eseguire il jailbreak perché, essendo ancora una versione beta, molti utenti hanno riscontrato problemi e la maggior parte dei tentavi non sono andati a buon fine.

Non appena sarà disponibile una versione stabile ve la segnaleremo.

AGGIORNAMENTO: Pod2G ha comunicato tramite un tweet che nelle prossime ore verrà rilasciata una nuova versione di Greenpois0n, che eliminerà il bug che attualmente non consente di avviare il jailbreak.

Vi terremo aggiornati.



Laureato in Ingegneria Informatica. Sono appassionato di informatica, tecnologia e inevitabilmente videogiochi ma la mia fame di conoscenza mi porta a studiare sempre nuovi argomenti. Cosa mi stimola? La consapevolezza che questo grande progetto è diventato una delle più grandi realtà italiane nel mondo dell’informazione e dell’intrattenimento videoludico.