Recensione Infinity Blade: gioco per iPhone, iPod Touch e iPad

Di Matteo "Red" Rossi
8 marzo 2011

Gioco centrato fortemente sul combattimento. Una grafica emozionante e spettacolare che sfrutta il motore grafico Unreal Engine 3.


In Infinity Blade prenderete il controllo di un un cavaliere dotato di arma bianca con il quale dovrete vendicare la morte dei vostri avi. Combattete numerosi nemici per diventare sempre più forti e sconfiggere il vostro nemico, il Re Dio.

GRAFICA INCREDIBILE

Grazie al motore grafico Unreal Engine 3, Infinity Blade può sfoggiare una grafica unica forse la migliore in assoluto tra i giochi per iOS.

MODALITÀ DI COMBATTIMENTO

Il combattimento in Infinity Blade risulta diverso dai soliti action-game: non avremo infatti particolari comandi per attaccare o spostarci ma semplicemente con il nostro tocco potremo infliggere dei fendenti nei punti del corpo del nemico, un po’ come succede con Fruit Ninja, in cui manovravamo la spada con un semplice tocco sullo schermo. Un modo di combattere piuttosto innovativo, soprattutto se applicato a giochi action come Infinity Blade. Il combattimento è basato fondamentalmente sul tempismo in una sorta di continua botta e risposta, in cui dovrete difendere o schivare per poi contrattaccare. Potrete inoltre utilizzare vari anelli magici che permetteranno di evocare potenti magie durante il combattimento.

ANCHE UN PO’ RPG

Oltre che combattere tutti i nostri nemici che si trovano tra noi e l’obiettivo finale, il Re Dio, potremmo evolvere il nostro PG. Alla fine di ogni combattimento infatti sarà possibile accumulare esperienza per salire di livello. Ad ogni livello acquisito avremo a disposizione dei punti abilità da investire per aumentare la vita, lo scudo, l’attacco o la magia.

 

GAMEPLAY RIPETITIVO

Purtroppo una nota negativa effettivamente c’è: il gameplay ripetitivo. Per quanto sia innovativo e stuzzicante il modo di combattere in Infinity Blade, a lungo andare, risulta noioso. Non si ha infatti la possibilità di esplorare liberamente l’ambiente, a parte ruotare la telecamere quando il nostro PG è fermo in attesa di un azione. In questi casi potremo trovare alcune sacche di oro o qualche pozione nascosta dietro qualche angolo.

CONCLUSIONI

Complessivamente riteniamo Infinity Blade un buon gioco soprattutto per la grafica spinta, che ne è il punto di forza. Il gameplay vi prenderà sicuramente per diverse ore, spinti anche dalla voglia di scoprire sempre nuove armi e armature, anche se prima o poi, purtroppo, vi annoierà a causa della ripetitività. Attualmente il prezzo è di 4.99 €. Prezzo giusto ma vi consigliamo magari di attendere qualche offerta che saltuariamente permette di ottenerlo ad un prezzo più modesto.

TORNA ALL’INDICE



Laureato in Ingegneria Informatica. Sono appassionato di informatica, tecnologia e inevitabilmente videogiochi ma la mia fame di conoscenza mi porta a studiare sempre nuovi argomenti. Cosa mi stimola? La consapevolezza che questo grande progetto è diventato una delle più grandi realtà italiane nel mondo dell’informazione e dell’intrattenimento videoludico.