Colpo di scena per l’affare Disney-Fox, Comcast pronta a sorpassare la Casa di Topolino

Di Andrea "Geo" Peroni
23 maggio 2018

Sembrava tutto fatto, quando alcuni mesi fa Disney e Fox annunciarono la chiusura, salvo indicazioni dell’antitrust, del maxi-accordo che avrebbe visto la gran parte degli asset della società di Murdock passare alla Casa di Topolino. Sembrava, appunto, perché dall’America arriva oggi la conferma di un clamoroso colpo di scena che fino a poco fa era solamente un rumor: Comcast sarebbe pronta a sorpassare Disney e ad un’offerta nettamente più alta della concorrenza.

Come riportano le testate internazionali, infatti, Comcast sarebbe pronta ad una grossa offerta in grado di abbattere quella presentata dal colosso di Burbank nello scorso autunno, pari a circa 52 miliardi di dollari per acquisire molti asset della Fox tra cui le proprietà Marvel (X-Men e Fantastici Quattro), Avatar, I Simpson e molto altro ancora.

L’offerta che Comcast sta preparando per acquisire parte della Fox, secondo le fonti sul web, sarebbe di gran lunga superiore alla cifra comunicata dalla Disney. Si parla infatti, in questo caso, di circa 60 miliardi di dollari. Naturalmente Disney potrebbe controbattere con una nuova offerta per superare quella di Comcast, e in quel caso si parlerebbe di una delle aste più incredibili e costose della storia. Inoltre, sembra che Disney sia in una posizione di vantaggio visti gli ottimi rapporti tra la famiglia Murdock e appunto il colosso di Burbank, tanto che il miliardario ha già espresso in passato la sua ammirazione verso la società di Bob Iger e la voglia di entrare a far parte di quella immensa famiglia.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.