Avengers: Infinity War macina record e supera il miliardo di dollari al box office

Di Andrea "Geo" Peroni
6 maggio 2018

Il grande successo di Avengers: Infinity War, l’ultimo kolossal dei Marvel Studios uscito in Italia lo scorso 25 aprile, sembra non conoscere limiti. Dopo un esordio mostruoso nel week-end d’apertura, ecco che a soli 11 giorni dall’uscita il terzo film dedicato ai Vendicatori supera la quota di 1 miliardo di dollari al box office.

Avengers: Infinity War è quindi, ad oggi, il film che ha raggiunto in minor tempo il miliardo di dollari al botteghino. Il precedente record era detenuto da un altro film Disney, del 2015: parliamo di Star Wars – Episodio VII: Il risveglio della Forza, che ha poi terminato la sua corsa al box office con un incasso totale pari a 2 miliardi e 68 milioni di dollari.

Secondo le ultime stime, anche il cinecomic di casa Marvel dovrebbe raggiungere un incasso simile a quello de Il risveglio della Forza, ma per saperlo occorrerà seguire l’andamento di un altro importantissimo mercato. In Cina, infatti, Avengers: Infinity War debutterà solamente l’11 maggio, e il Paese asiatico si è sempre dimostrato un buon terreno di caccia per i blockbuster della Casa delle Idee. Black Panther e Thor: Ragnarok hanno raccolto lì più di 100 milioni di dollari a testa, mentre con Avengers: Age of Ultron e Captain America: Civil War gli incassi furono pari rispettivamente a 240 e 180 milioni di dollari.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.