Avengers: Infinity War trionfa al botteghino, passati i 600 milioni in 4 giorni

Di Andrea "Geo" Peroni
29 aprile 2018

I dati che arrivano dal box office parlano chiaro: Avengers: Infinity War, il nuovo kolossal dei Marvel Studios, è già un grande trionfo per la Disney e la Casa delle Idee. Se siete curiosi di conoscere cosa ne pensiamo del film, vi invitiamo a leggere la nostra recensione.

Avengers: Infinity War ha superato, con gli incassi di ieri 28 aprile, la quota dei 600 milioni, raggiungendo precisamente la quota di 630 milioni di $. Negli USA il film ha incassato, in soli due giorni, 380 milioni di dollari, con ben 106 raccolti venerdì 27 aprile giorno d’esordio del film sul territorio americano. Con i 106 milioni nel giorno d’esordio, Avengers: Infinity War è al secondo posto della classifica dei migliori esordi, dietro solamente a Star Wars – Episodio VII: Il risveglio della Forza (119 milioni). Al botteghino internazionale il film ha invece incassato 250 milioni, e in questo caso, in molti Paesi, il blockbuster di casa Disney ha debuttato due giorni prima rispetto agli USA.

In soli 4 giorni, Avengers: Infinity War raggiunge quindi la già immensa cifra di 630 milioni di dollari al botteghino, e il miliardo, a questi ritmi, sembra davvero dietro l’angolo. Con questo risultato, il film ha superato Fast & Furious 8 per il miglior week-end d’apertura di tutti i tempi, fermo a circa 540 milioni.

Chissà fino a che punto il film potrà arrivare: riuscirà forse a sfidare Avatar per il primato del maggiore incasso della storia, stabile dal 2009 con quasi 2.8 miliardi raccolti?

Avengers: Infinity War, diretto dai fratelli Russo, sarà la prima parte di una storia che coinvolgerà anche Avengers 4, atteso per il 2019. Nel film tanti ritorni e alcune sorprese, come l’Ordine Nero che accompagnerà il supervillain Thanos (Josh Brolin). Il cast confermato comprende Robert Downey Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Chris Pratt, Scarlett Johansson, Paul Bettany, Jeremy Renner, Mark Ruffalo, Don Cheadle, Elizabeth Olsen, Sebastian Stan, Anthony Mackie, Paul Rudd, Tom Holland, Chadwick Boseman, Zoe Saldana, Vin Diesel, Dave Bautista, Bradley Cooper, Benicio del Toro, Benedict Cumberbatch, Tom Hiddlestone, Pom Klementieff, Cobie Smulders, Peter Dinklage, Benedict Wong, Karen Gillan, Danai Gurira e Letitia Wright.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.