James Gunn conferma: Guardiani della Galassia 3 uscirà nel 2020

Di Andrea "Geo" Peroni
14 gennaio 2018

Mancava praticamente solo l’ufficialità al ritorno dei Guardiani della Galassia con un terzo capitolo, e oggi James Gunn, regista dei primi due film, ha confermato le voci che giravano insistentemente da tempo: Guardiani della Galassia Vol. 3 uscirà nel 2020, dopo il quarto capitolo della saga degli Avengers atteso per il 2019.

La conferma è arrivata via Twitter dallo stesso Gunn, che sarà nuovamente regista e sceneggiatore delle nuove avventure del gruppo cosmico di casa Marvel. Non sappiamo ancora ovviamente nulla sulla trama, ma ci aspettiamo il ritorno di personaggi come Ayesha da Guardiani della Galassia Vol. 2 e l’esordio di Adam Warlock, uno dei personaggi più famosi e importanti dell’universo della Casa delle Idee.

Il secondo capitolo incentrato sui Guardiani è uscito nel 2016, ma i fan non devono disperare. Star-Lord, Rocket Raccoon, Groot, Gamora e tutti gli altri Guardiani della Galassia compariranno infatti sia in Avengers: Infinity War quest’anno che nel sequel previsto per il 2019, film nei quali dovranno unire le forze agli Avengers per fronteggiare Thanos alla ricerca delle potentissime Gemme dell’Infinito.

La chiusura della Fase 3 del MCU avverrà proprio con Avengers 4, mentre i piani futuri dei Marvel Studios non sono ancora stati annunciati. I progetti certi, comunque, sono due al momento: oltre a Guardiani della Galassia 3, infatti, è già stato annunciato che nel 2019 uscirà il sequel di Spider-Man: Homecoming, sempre con Tom Holland come protagonista.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.