Jason Momoa da Game of Thrones al film di Just Cause

just cause 3
Di Andrea "Geo" Peroni
8 marzo 2017

Dopo mesi e mesi di silenzio, il film di Just Cause torna a far parlare di sé. Collider, pochi minuti fa, ha infatti annunciato che il produttore Jeff Fierson di ASAP Entertainment ha finalmente trovato il protagonista dell’adattamento cinematografico del videogioco di Avalanche Studios. Rico Rodriguez, questo il nome del protagonista, avrà il volto di Jason Momoa, salito alla ribalta grazie al suo ruolo di Khal Drogo nella serie TV Game of Thrones e recentemente apparso nel cinecomic Batman V Superman: Dawn of Justice nel ruolo di Aquaman, che riprenderà anche quest’anno in Justice League.

Il regista di Just Cause sarà Brad Peyton (San Andreas, Viaggio nell’Isola Misteriosa), che ha già lavorato con Momoa nella serie Netflix Frontier. Il film sarà sceneggiato da John Collee (Master and Commander: Sfida ai confini del mare), e per il momento non ha ancora una data di uscita. Non è ancora chiaro se il film di Just Cause ripercorrerà la trama di uno dei tre giochi usciti fino ad oggi o se cercherà di raccontare una storia originale.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.