La clip di Avengers: Infinity War è trapelata dalla divisione degli effetti speciali?

Di Andrea "Geo" Peroni
26 novembre 2017

Nelle ultime ore sono trapelati in rete due filmati inerenti ad Avengers: Infinity War, il nuovo kolossal dei Marvel Studios che uscirà in Italia il prossimo aprile e che riunirà sostanzialmente tutti i personaggi apparsi fino ad oggi nell’Universo Cinematografico Marvel per fronteggiare la minaccia di Thanos. Le due clip, che potete rivedere qui (a meno che la Disney non abbia nel frattempo provveduto ad eliminare le prove), sono differenti tra loro: la prima è chiaramente un estratto del trailer ufficiale, nel quale compaiono Vedova Nera, Captain America, Falcon, Visione, Scarlet Witch e Proxima Midnight, una dei soldati di Thanos. La seconda, invece, è qualcosa di completamente diverso e inaspettato: si tratta di un footage esclusivo di una scena di Avengers: Infinity War, che mostra i Guardiani della Galassia nell’antro del Collezionista mentre questi sta conversando in maniera ben poco amichevole con il matto Titano.

La scena non fa parte del trailer, e anzi sembra essere un estratto del film in sè, cosa che sicuramente non andrà giù ai Marvel Studios. I filmati sono contraddistinti dal watermark di The Ascended Ancient, che già nei giorni scorsi aveva fatto trapelare alcun screenshot del trailer, ma della sua identità ovviamente non abbiamo indizi. Se non uno, forse: la mancanza degli effetti speciali. Il footage della scena a Knowhere, dove si trova la tana di Taneleer Tivan, è infatti quasi totalmente privo di effetti visivi, come si può notare dalla tuta del motion capture indossata dall’attore (forse Josh Brolin) che sta “calpestando” il Collezionista. Vi lascio uno screenshot della clip qui sotto per farvi meglio capire.

Tivan a terra mentre discute con Thanos. Ma, come potete vedere dal piede dell’attore, mancano completamente gli effetti speciali…

È proprio per questo motivo che gli indiziati maggiori in questo Avengers-gate, il primo nel MCU da che ne ho memoria con una fuga così importante di materiale, sono proprio i responsabili della divisione VFX. Alcuni utenti in rete hanno suggerito che questa scena possa essere la scena post-credit del film Black Panther in arrivo a febbraio, l’ultimo prima di Infinity War. Ma se così non fosse, questa persona che ha fatto trapelare immagini e video potrebbe già avere in mano l’intero film primo di effetti visivi.

Siamo sicuri che la macchina investigativa e legale della Disney si sia già messa in moto, e chissà che per le prime ore di domani mattina non avremo già risposte a questi nostri quesiti. Rimane comunque il fatto che mai nulla del genere era accaduto nella storia dei Marvel Studios, prima di stasera.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.