Sollima vuole Chris Pine e Tom Hardy per il film di Call of Duty

Di Andrea "Geo" Peroni
19 febbraio 2018

L’ufficialità non c’è ancora, ma sembra proprio che Stefano Sollima, come vi avevamo già anticipato nei giorni scorsi, sarà il regista del primo film dedicato a Call of Duty, franchise multimilionario di Activision giunto quest’anno alla sua quattordicesima apparizione con Call of Duty: WWII di Sledgehammer Games.

Sollima è già carico e pronto a dare il via definitivo al progetto, tanto che starebbe già valutando gli attori protagonisti per il suo film. Metro UK ha infatti intervistato il regista italiano suggerito da Variety come il più probabile per dirigere il nuovo universo cinematografico che Activision ha in mente, e questi avrebbe già confidato le sue preferenze circa gli attori protagonisti: i sogni si chiamano Chris Pine e Tom Hardy.

“Mi piace tutto quello che lo coinvolge [parlando di Tom Hardy, ndr]. Sto attendendo il suo Venom. Anche in Mad Max è stato grandioso.”

Di Chris Pine (Wonder Woman, Star Trek), Sollima ha invece decantato le capacità attoriali che gli permettono di passare senza troppi problemi da ruoli drammatici a umoristici, adattandosi sempre alla perfezione al contesto.

Ricordiamo infine che la notizia ufficiale da parte del colosso americano non è ancora arrivata, dunque non sappiamo se Sollima sarà davvero il regista del film Call of Duty. A giudicare dalle sue parole e risposte, però, sarà proprio così.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.