Into Paradiso, trama del film

Di Andrea White Mezzelani
7 febbraio 2011

Un film drammatico, 104 minuti pieni di “intensità” emotiva.
Il lungometraggio che segna l’esordio di Paola Randi.

USCITA CINEMA: 04/02/2011
GENERE: Drammatico
REGIA: Paola Randi
SCENEGGIATURA: Antonella Antonia Paolini, Paola Randi, Luca Infascelli, Chiara Barzini
CASTGianfelice ImparatoPeppe Servillo, Saman Anthony, Eloma Ran Janz,Gianni Ferreri, Shatzi Mosca

TRAMA:
Gayan e Alfonso (Gianfelice Imparato) ; uno campione di cricket e viaggiatore rimasto senza un soldo, l’altro scienziato che ha passato una vita sullo studio delle cellule e ora viene licenziato. Cosa hanno in comune i due personaggi molto diversi fra loro? Apparentemente niente, eppure i loro destini si ritroveranno profondamente legati in una Napoli multietnica in uno dei quartieri più particolari della città: il quartiere srilankese. Alfonso infatti, diventato precario si rivolge a un suo amico di infanzia entrato in politica per trovare lavoro, si trova però in mezzo a uno scontro fra camorristi e scappa, rifugiandosi in casa di Gayan. E’ così che i due dovranno convivere forzatamente, un esperienza molto importante per entrambi.



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.