Neanche Thor può impugnare questa replica di Mjolnir, ecco perchè

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
14 ottobre 2015

Nei fumetti e nei film Marvel, Mjolnir il martello di Thor, può essere impugnato solo da coloro ritenuti degni, ossia dagli dei Asgardiani. Ma in questa circostanza anche da Allen Pan. Ecco perchè.

L’uomo, un ingegnere elettronico, ha creato una replica di Mjolnir che solo lui può impugnare, costruita con magneti pesanti ed equipaggiata con un lettore di impronte digitali. Perché, dopo tutto, egli non è figlio di Odino.

Per riuscire a costruire questa versione operativa del famoso martello di Thor, Pan ha inserito un potente elettromagnete proveniente da un forno a microonde, facendo si che l’oggetto si attacchi ad ogno superficie metallica, alimentato da quattro batterie da 12V SLA.

Ma non è tutto, l’uomo ha inserito una scheda Arduino Pro Mini, un relè a stato solido, e un sensore touch capacitivo nel manico, usando i suoi “super poteri ingegneristici”. Quindi programmando il sensore solo con le sue impronte digitali, non appena qualcuno afferra la maniglia rivestita in pelle, i magneti attivano, rendendo impossibile per chiunque sollevare il martello.

Ovviamente per testare la qualità della sua creazione, Allen Pan si è recato a Venice Beach facendo rimanere sbalorditi i presenti, che tentavano di impugnare l’arma del dio Asgardiano.

Vi lasciamo al video che mostra le reazioni dei passanti, buona visione!



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.