Ad agosto arriva su Netflix la nuova serie di Matt Groening

Di Andrea "Geo" Peroni
28 maggio 2018

Matt Groening, creatore de I Simpson e Futurama, non ne ha mai abbastanza. Con la serie targata FOX che è stata rinnovata fino (almeno) alla trentesima stagione, in attesa di conoscere il destino dei Simpson se la Disney dovesse chiudere l’affare con la famiglia Murdoch, Groening si appresta infatti a rilanciarsi nuovamente con una serie animata nuova di zecca.

Dal 17 agosto arriverà su Netflix Disenchantment, o Disincantato come sarà chiamata in Italia, la nuovissima serie targata Groening/Weinstein come produttori esecutivi e realizzata da The ULULU Company.

La serie animata, disegnata dagli stessi animatori di Futurama dei Rough Draft Studios, sarà ambientata nel regno immaginario di Dreamland, e avrà tre protagonisti. La principessa Bean, particolarmente legata all’alcool e alla guida dello strambo regno; Elfo, il suo fidato compagno di avventure; infine Luci, il demone nero personale di Bean.

L’appuntamento è fissato al 17 agosto su Netflix. Matt Groening saprà stupire ancora una volta, dopo aver già dimostrato con Futurama di essere preparato a scenari notevolmente differenti da quelli della famiglia gialla più famosa d’America?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.