Zombie Masacre, in arrivo il film Italiano sugli Zombie

Di Federico "Blue" Marchetti
15 gennaio 2012

Un nuovo film ispirato ai videogiochi è alle porte. Stanno infatti iniziando le riprese di “Zombie Massacre“, tratto dall’omonimo videogioco sviluppato da Benjamin Krotin per Nintendo Wii e come si può già intuire il film sarà un vero e proprio splatter che gli amanti del genere non potranno perdersi. Uno Zombie movie apocalittico diretto da due registi toscani, Marco Ristori e Luca Boni assieme a Uwe Boll che punterà molto su effetti speciali e make up da brividi con un unico obiettivo: lasciare lo spettatore senza fiato.

La storia di Zombie Massacre racconta di un paesino dell’europa dell’est costruito attorno ad una centrale nucleare, in cui si scatena la classica epidemia che trasforma i suoi abitanti in zombie assetati di umani. Niente di nuovo se non che una parte della storia verrà raccontata per un ora in real-time, senguendo il timecode di una bomba.

“Il film differisce fortemente dagli eccessi cormatici molto punk del videogioco che alla fine rimane semplicemente uno spunto di partenza” queste le parole di Marco Ristori che precisa che gli zombie assomiglieranno di piu a dei mostri che a dei morti viventi. Chi riuscirà a fermare le orde di zombie europee?

Curiosità: il film è sponsorizzato da Adobe e sarà montato ed elaborato con Premiere ed After Effect, i loro software proprietari.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".