Diagnosticare il cancro da casa con uno scanner e uno smartphone

Di Federico "Blue" Marchetti
27 febbraio 2011

La combinazione fra tecnologia e medicina stà facendo grossi passi in avanti. Una delle piu’ interessanti è sicuramente quella che arriva oltreoceano dall’ Università di Harvard e del MIT in cui è stato realizzato uno scanner dal costo di appena 200 dollari che è in grado di rilevare le cellule tumorali in appena un’ora. Questi scanner realizzati sono tra i più veloci per questo tipo di malattia e, secondo i produttori, hanno un accuratezza del 96%. Nella foto possiamo vedere come è fatto il dispositivo.

I ricercatori hanno descritto il dispositivo come un oggetto che “utilizza anticorpi e particelle magnetiche per cercare e segnalare il cancro nelle cellule, che viene estratto con un ago, piuttosto che con grandi quantità di tessuto asportato chirurgicamente”. Un’altra cosa innovativa di questo dispositivo è il fatto che i risultati possono essere facilmente elaborati su diversi smartphone, iPhone 4 incluso.

La medicina tradizionale usa la biopsia per diagnosticare il cancro e anche se è una procedura dolorosa, ha un’accuratezza dell’84% mentre questo nuovo metodo alza il livello di precisione al 96% come detto all’inizio.

Anche il prezzo di produzione, che è di appena 200 dollari, rende questo dispositivo qualcosa che tutti potranno permettersi. Dopo tutto la salute è il fattore più importante nella vita di tutti.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".