Salta una macchina schiacciando!

Di Filippo Giaccaglia
9 marzo 2011

Se vi siete persi l’NBA “Slam Dunk Contest 2011” Sabato notte (19 febbraio), avete la possibilità di rifarvi guardando un fenomenale Blake Griffin che, accompagnato dai Gospel con “I Believe I Can Fly” di R. Kelly,   schiaccia a canestro saltando il cofano di una macchina (Kia).
Charles Barkley è stato il primo commentatore a sottolineare con agitazione, che nessuno da quella distanza sarebbe stato in grado di saltare così in alto.
Tutti, da Lenny Kravitz a Spike Lee saltano fuori dai loro sedili per congratularsi increduli con Blake Griffin.
GUARDA IL VIDEO

In realtà Blake ha saltato proprio così in alto.
E la prova è Michael Jordan il Dio del Basket.

GUARDA IL VIDEO (un ringraziamento a per aver reso disponibile il video)

Michael Jordan è storia!



Dicono che sono un sognatore e che dovrei pensare a crescere di più. Dicono che non avrò mai una famiglia e che non metterò mai la testa a posto. Ma io me ne frego. Sono contento di essere il bambino "grande" con una famiglia di 500 mila nipotini.