Scoperta l’energia infinita! Da oggi le bollette e benzina non si pagano più!

Di Filippo Giaccaglia
31 ottobre 2011

Il postulato fondamentale di Lavoisier, diceva: “Nulla si Crea, Nulla si distrugge, tutto si trasformae a quanto pare non è proprio così secondo le ultime scoperte del noto fisico Focardi e dell’ ing. chimico, Andrea Rossi.

Per chi non lo sapesse, le compagnie petrolifere ed elettriche stanno facendoci pagare l’energia a caro prezzo, nascondendoci il fatto che utilizzano ormai da tempo, metodi del tutto naturali, in grado di fornire energia gratuitamente (chiamata di Free Energy). Molti sono i sistemi per produrre petrolio, uno di questi sfrutta il normale processo biologico di alcune alghe, in grado trasformare il co2 in petrolio. A marzo del 2011 è stato scoperto e scientificamente dimostrato un metodo per produrre energia all’infinito e gratuitamente con metodi naturali e biocompatibili.Molti ora si chiederanno – Ma perchè i telegiornali non ne parlano? – Sveglia!!! Secondo voi quelli che controllano il mondo con il petrolio permetterebbero la divulgazione di una notizia simile? Tutto questo dimostra che viviamo in un mondo controllato dalla mafia dei potenti mondiali, i quali “filtrano tutto cio’ che gli fà comodo” attraverso i media.

L’Ing. Rossi di un azienda di bologna ha presentato in più dimostrazioni l’E-cat (Energy Catalizer) un generatore da lui costruito in grado di produrre 12 Kilowatts di corrente in uscita inserendone solo 0,6 in entrata! Nel generatore viene utilizzata una piastrina di Nicheal che viene a contatto con Idrogeno ad alta pressione. La reazione che si scatena fra i due elementi produce energia senza rilasciare scorie radioattive.

Gli esperti credono si tratti di una ” FUSIONE A FREDDO“, cioè quel processo per cui 2 nuclei atomici unendosi sprigionano energia. In realtà, l’unione di 2 nuclei atomici richiede l’utilizzo di calore con il quale è  possibile vincere la forza repulsiva esistente tra i due nuclei (immaginatevi 2 sfere che hanno una carica positiva: se avvicinate una con l’altra tenderebbero ad allontanarsi, con il calore è possibile invece unirle). In questo generatore non viene utilizzato calore ed è proprio per questo che è chiamata “Fusione a freddo“.

Se tutto và come deve andare, cioè che l’intera comunità scientifica approvi la straordinaria scoperta di Rossi, il generatore potrebbe essere venduto al solo prezzo di 2000 euro, e sarà in grado di produrre energia e garantire il riscaldamento delle abitazioni di ben 3 famiglie.

Insomma siamo alle porte della TERZA ERA dell’umanità. Divulgate l’articolo espandiamo e facciamo conoscere a tutti la verità!  Indeboliamo le aziende petrolifere che controllano il mondo rendendolo schiavo di materie prime che ormai ammalano il nostro paradiso terrestre. Possiamo cambiare il mondo solo se cambiamo noi stessi!

ASCOLTA IL VIDEO!

GUARDA L’ESPERIMENTO ROSSI-FOCARDI

DIVULGATE DIVULGATE E CONDIVIDETE SU FACEBOOK E SU OGNI ALTRO SOCIAL NETWORK! CAMBIAMO IL MONDO UNA VOLTA PER TUTTE!

QUI TROVATE LA PUNTATA DEL 30 OTTOBRE 2011



Dicono che sono un sognatore e che dovrei pensare a crescere di più. Dicono che non avrò mai una famiglia e che non metterò mai la testa a posto. Ma io me ne frego. Sono contento di essere il bambino "grande" con una famiglia di 500 mila nipotini.