Classifica Deep House Novembre 2013

Di Savyo
5 novembre 2013

Clubber di Uagna, questo mese i produttori discografici non sono partiti per il letargo ma hanno sfornato ottime canzoni, con un sound molto ricercato e con ritmi molto profondi, da far appassionare ogni tipo di ascoltatore.

In prima posizione abbiamo il remix di Niko Schwind per Lexer con “My Princess” della Der Turnbeutel, a seguire al secondo posto “Nobody” di Jay Lumen per l’Off Recordings ed in fine terzo posto per la collaborazione tra Huxley e Shenoda con “Premier” per la Defeted.

In classifica inoltre abbiamo altri artisti come Sante, Dale Howard e Matt Tolfrey, con altrettante etichette come Katermukke, Moon Harbour e Love Not Money… tutte tracce molto belle, che meritano di essere ascoltate.

Classifica creata per voi in collaborazione con il Dj & Producer Savyo  

 ENJOY IT!!!

AZZ1
1 Lexer – My Princess (Niko Schwind Remix)   Der Turnbeutel
2 JaY Lumen – Nobody (Original Mix)  Off  Recordings  avicii
3  Shenoda, Huxley – Premier (Original Mix)
Defected krewella
4 Paul C, Paolo Martini – Secret Effect (Original Mix)  Moon Harbour Recordings  jason derulo
5 Sante – Do You Thing (Original Mix) Objektivity chart
6 Spieltape, Silk, Coranny – Hold You (Dale Howard Remix)  Highway 420 calvin harris
7 Edmond Binoge – Lifted Me Higher (Saytek’s Acid Sandwich Remix) Love Not Money Records  remix
8 Tiger Stripes – Runaways (Joe Sine Remix)  Get Physical Music  classifica
9 Lil’ Mark – 1994 (Mat Tolfrey’s Freedom To Party Mix) Leftroom Records  guetta commerciale
10 K-Paul, Resh – B.a.a.l. (Original Mix) Katermukke hit



Nutro da sempre una grandissima passione per la musica, lo sport e i videogiochi. La musica mi ha attratto fin da piccolo, ascoltando assiduamente musica Dance ed Elettronica, poi raffinata con gli anni verso il mondo dell’Underground. Frequentatore dei migliori club e locali della riviera adriatica, per conoscere sempre nuovi stili e sfumature, per migliorare il mio bagaglio personale da Dj e far crescere nuove idee e innovazioni nel campo delle produzioni. Lo sport l’ho sempre amato e seguito, anche se ho un particolare debole per la palestra e il calcio. Per quanto riguardano i videogiochi ho sempre cercato di non fermarmi all’apparenza, ma di scoprire il gioco e gustarmelo appieno, non per questo ho sempre avuto un fascino per i giochi di ruolo e un particolare amore per la saga di Final Fantasy.