Classifica Deep House Dicembre 2013

Di Savyo
4 Dicembre 2013

Cari Amici di Uagna, il mese di Dicembre ci accompagnerà verso la fine dell’anno con canzoni di tale qualità da entusiasmare qualsiasi tipo di ascoltatore. I sound sono decisamente molto ricercati; i ritmi contraddistinti da bassi molto profondi e sinth elaborati creano atmosfere elettrizzanti e allo stesso tempo accattivanti.

In Pole abbiamo Weiss Uk con “Ghetto Boy” per la Toolroom Records, a seguire il remix dei Supernova per il DUO Tapes h e Dayne s con “Your Love” per la Lapsus Music e per il terzo posto Bluebook con il remix di Andy Lee per la Love Not Money Records con “Love Prisoner”.

Classifica creata per voi in collaborazione con Savyo  

LISTEN & ENJOY IT!!!

azzzzz
1 Weiss Uk – Ghetto Boy (Original Mix)  Toolroom Records
2 Tapesh, Dayne S  – Your Love (Supernova Dirty Mix) Lapsus Music   avicii
3 Bluebook – Love Prisoner (Andy Lee Remix) Love Not Money Records krewella
4 Amber Jolene, Sonny Fodera – Hold It Down feat. Amber Jolene (Original Mix) Defected jason derulo
5 Reyam – Off The World (Original Mix) Love Not Money Records chart
6 Olver Schories – Go (Original Mix)  City Life calvin harris
7 Di, Artem Devin – Your Cocaine (Ramon R Remix) PlayNow  remix
8 Matador (IE) – Gemini (Original Mix)
Minus classifica
9 Neil Parkes – New York (Neil Parkes Brooklyn Mix)  Family Matters Records  guetta commerciale
10 Stefano Amalfi, Robbie Groove – Dirty (Original Mix) Sound Division hit



Nutro da sempre una grandissima passione per la musica, lo sport e i videogiochi. La musica mi ha attratto fin da piccolo, ascoltando assiduamente musica Dance ed Elettronica, poi raffinata con gli anni verso il mondo dell’Underground. Frequentatore dei migliori club e locali della riviera adriatica, per conoscere sempre nuovi stili e sfumature, per migliorare il mio bagaglio personale da Dj e far crescere nuove idee e innovazioni nel campo delle produzioni. Lo sport l’ho sempre amato e seguito, anche se ho un particolare debole per la palestra e il calcio. Per quanto riguardano i videogiochi ho sempre cercato di non fermarmi all’apparenza, ma di scoprire il gioco e gustarmelo appieno, non per questo ho sempre avuto un fascino per i giochi di ruolo e un particolare amore per la saga di Final Fantasy.