[E3 2017] Recap completo conferenza Sony

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
13 giugno 2017

Alle 03.00 ora italiana Sony è scesa in campo o meglio in palco all’E3 2017 per presentare la propria conferenza allo Shine Auditorium di Los Angeles.

L’azienda giapponese ha voluto distinguersi chiaramente dalla rivale principale Microsoft, puntando sulla libreria di esclusive, sotto forma di DLC, remake e nuovi episodi di saghe storiche. Ma andiamo con ordine.

Lo show inizia “piano” con la presentazione di due contenuti aggiuntivi di due esclusive PlayStation 4,  nonché punte di diamante del team Sony: Uncharted 4 e Horizon: Zero Dawn con rispettivamente Lost Legacy e Frozen Wilds. Entrambi saranno vere e proprie esperienze separate dai titoli principali, con nuove storie, nuovi personaggi e contenuti.

Si passa ad un remake che ha fatto emozionare il pubblico in sala, Shadow of The Colossus. Infatti il titolo creato da Team ICO su PlayStation 2 ritornerà nel 2018 con una nuova veste grafica e in tutta la sua magnificenza.

Si mostra con un nuovo trailer gameplay Days Gone, titolo action-open world che metterà gli utenti di fronte alla tipica minaccia zombie anche un gruppo di umani da togliere di mezzo.

Shawn Layden sale sul palco per lanciare il reveal di Monster Hunter World, titolo multipiattaforma che avrà dei contenuti esclusivi su PlayStation 4 e che promette di far divertire la grande fan base creata da Capcom in questi anni e ovviamente avrà il compito di attirare il maggior numero di nuovi utenti grazie al suo tipico gameplay di cacciatori di mostri.

Senza dar respiro a nessuno la carrellata di contenuti prosegue con il con un nuovo trailer di Marvel Vs. Capcom Infinte e soprattutto il reveal del multiplayer di Call of Duty: WWII.

Non poteva mancare anche una parentesi dedicata a PlayStation VR, i titoli mostrati sono segnaliamo: Skyrim VR, Star Child, FFXV Monster of the Deep , The Impatient, il prequel di Until Dawn, e Moss un gioco molto curioso che ci farà vestire i panni di un topo guerriero, Stuart Little sei tu? n.d.r.

Il cuore della conferenza viene posto nelle furiose mani di God of War , nella mente cibernetica degli androidi di Detroit: Become HumanInfatti vengono mostrati due gameplay trailer per entrambi i titoli dal grande impatto emotivo. La qualità di queste esclusive non si discute, tuttavia non è stata annunciata nessuna data di uscita, solamente un lancio nei primi mesi del 2018 del titolo di Santa Monica Studios.

Destiny 2 fa capolino timidamente enunciando i contenuti esclusivi che verranno resi disponibili su PS4 e anticipando la propria uscita al 6 settembre.

Il CEO di Sony Interactive Entertainment Shawn Layden torna sul palco per chiudere conferenza con l’ultima esclusiva PlayStation 4: Marvel’s SpiderMan di Insomniac Games, che si mostra in un gameplay trailer inedito. Che sia la volta buona per il lancia ragnatele, di sfondare anche nel mondo dei videogames?



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.