GTA Online ha fruttato 500 milioni di dollari a Rockstar Games

Di Alberto "Seven" Baldiotti
13 aprile 2016

Nel corso di una disputa legale, l’ex presidente di Rockstar North Leslie Benzies ha dichiarato che GTA Online ha fruttato circa 500 milioni di dollari alla compagnia statunitense. Ecco le sue dichiarazioni nello specifico:

“Grand Theft Auto Online potrebbe ottenere il più grande margine di profitto nella storia del franchise di Grand Theft Auto. Gli acquisti tramite micro-transazioni hanno raggiunto quasi il 100% di margine di profitto […]”.

Pur essendo gratuito e distribuito assieme al gioco principale, GTA Online ha sicuramente spopolato nel panorama videoludico per gli appassionati e questi numeri enormi lo dimostrano. Al contrario della maggioranza di opinioni negative, il sistema di micro-transazioni interne evidentemente non ha scoraggiato i giocatori, che nel caso di GTA Online hanno preferito pagare soldi reali per acquistare equipaggiamento altrimenti difficili da ottenere.

La disputa tra players favorevoli e sfavorevoli agli acquisti in-game di sicuro andrà avanti a lungo. E voi a chi date ragione?

Fonte



Studente universitario e gamer nel tempo libero, la sua passione videoludica non ha confini. Questa passione nasce a 4 anni, quando si ritrova a giocare Doom II su un vecchio computer acquistato dal padre. Appassionato di giochi open-world e GDR, le sue pietre miliari sono le serie di Grand Theft Auto, Fallout e The Elder Scrolls. A fianco di ciò, la tecnologia e lo sport giocano un ruolo fondamentale nei suoi interessi, ed adora restare informato sulle ultime novità nei rispettivi settori.