Nuove informazioni sugli Eternal Kingdoms per l’MMO Crowfall

Di Alberto "Seven" Baldiotti
30 marzo 2017

Sul canale ufficiale YouTube di Crowfall, nuovo MMO per PC attualmente in fase di pre-alpha, è apparso oggi un nuovo video che rivela varie informazioni e dettagli circa gli Eternal Kingdoms, che costituiranno uno dei cinque sistemi di gioco del titolo.

Nel video, il creative director di ArtCraft Entertainment J. Todd Coleman spiega come i giocatori potranno pianificare, costruire e dare un’organizzazione ai propri Eternal Kingdoms, il tutto cooperando con altri giocatori. Gli Eternal Kingdoms sono persistenti e saranno dei veri e propri Regni dove i giocatori si incontreranno per commerciare, per costruire e per organizzare a piacimento le proprie terre, ovviamente all’interno di server gestiti dai giocatori stessi.

In particolare, i giocatori nei propri Eternal Kingdoms potranno:

  • Modellare montagne, foreste, vallate, fiumi, oltre a costruire veri e propri villaggi, città e fortezze;
  • Agire da dittatori sulla politica e sull’economia, instaurando commerci e dettando di fatto la legge per il proprio Regno, potendo impostare addirittura alcune regole sul PvP;
  • Garantire o escludere l’accesso ai giocatori, permettendo determinati diritti aggiuntivi e stabilendo gerarchie;
  • Invitare altri giocatori a visitare il proprio Regno, formando alleanze e rapporti di vassallaggio;
  • Raccogliere risorse per ampliare e personalizzare il Regno, risorse che saranno disponibili solo in determinate location, ossia le Campaign Worlds.

 

Come già detto, Crowfall è attualmente in fase di pre-alpha e promette di essere la fusione tra un action-MMORPG ed uno strategico in tempo reale, dove gli ideali dei singoli giocatori saranno decisivi per l’esito di molteplici eventi. Il sistema di gioco basato sull’housing e sul crafting darà ampio spazio alle tattiche dei giocatori, con un conseguente approfondimento del gameplay che, se ben costruito, potrà rivelarsi capace di ribaltare i canoni degli MMORPG moderni. Sarà interessante poi vedere come i giocatori sfrutteranno le possibilità date dal multiplayer in tempo reale, dove intrighi, alleanze, tradimenti e guerre di fazioni saranno il cuore di un MMO che promette davvero bene.

Crowfall vedrà un soft launch (ossia una pubblicazione non ufficialmente dichiarata, ma frammista a ulteriori patch) nel corso del 2017, ed è attualmente aperto all’Early Access per chi volesse supportare lo sviluppo.



Studente universitario e gamer nel tempo libero, la sua passione videoludica non ha confini. Questa passione nasce a 4 anni, quando si ritrova a giocare Doom II su un vecchio computer acquistato dal padre. Appassionato di giochi open-world e GDR, le sue pietre miliari sono le serie di Grand Theft Auto, Fallout e The Elder Scrolls. A fianco di ciò, la tecnologia e lo sport giocano un ruolo fondamentale nei suoi interessi, ed adora restare informato sulle ultime novità nei rispettivi settori.