10 consigli per far durare a lungo il vostro iPhone

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
8 settembre 2015

Benvenuti in questo articolo speciale in cui vi daremo 10 consigli per far durare a lungo il vostro iPhone, più di 5 anni. Vi chiederete come mai 5 anni? Beh perché l’autore di questo articolo possiede un iPhone 4 che ha compiuto un lustro da poco, e vuole condividere con voi gli accorgimenti gli hanno permesso di utilizzare questo smartphone per tutto questo tempo.

Ovviamente sono dei consigli che possono essere applicati a tutti i cellulari in generale.

  1. Applicare una pellicola sulla parte frontale e all’occorrenza una sulla parte posteriore per proteggere le superfici e soprattutto lo schermo da eventuali graffi. Una cosa ancora più importante, è utilizzare una cover in silicone o TPU per salvare il vostro iPhone da eventuali danni da caduta.
  2. Non bisogna utilizzare il cellulare in condizioni estreme, con temperature caldissime o freddissime, poiché potrebbero far esaurire la batteria velocemente o fare spegnere temporaneamente l’apparecchio. Inoltre bisogna fare attenzione agli agenti esterni come sabbia e acqua, e quindi proteggerlo con gli accessori appositi.
  3. Usare i servizi di localizzazione al minimo, quindi manteneteli attivi solo per app importanti come Trova il mio iPhone e Mappe. Gli altri servizi attivateli solo su richiesta dell’app che state usando. Basterà andare su Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione per disattivare la funzione per tutte le app per cui non è essenziale. La vostra batteria vi ringrazierà.
  4. Un discorso analogo al punto precedente va fatto con il Wifi e il Bluetooth. Lasciarli attivi anche quando non si usano è solo uno spreco di energia. È meglio lasciarli entrambi spenti e accenderli solo quando servono.
  5. Giocare con moderazione, è uno smartphone e non una console portatile. Utilizzare giochi per un lungo periodo di tempo fa surriscaldare la batteria, compromettendone la durata.
  6. Mantenere pulito il cellulare è molto importante, soprattutto l’ingresso per il caricabatteria e il jack delle cuffie. La polvere tende ad accumularsi nel tempo, causando problemi di connessione coi i cavi. E’ opportuno quindi usare uno stuzzicadenti per toglierla o ancora meglio un piccolo compressore per soffiarla via. Un occhio di riguardo anche per lo schermo, che va pulito con un panno leggero per rimuovere le ditate e la sporcizia.
  7. Non lasciar mai l’iPhone sempre acceso. Bisogna spegnerlo almeno una volta o due volte alla settimana. Lasciarlo acceso e inattivo rovina la batteria.
  8. Eseguire un backup almeno una volta al mese! E’ molto importante salvaguardare le proprie foto, video e app all’interno del vostro iPhone. Quindi eseguire un backup con iTunes vi garantisce sicurezza verso i vostri dati ed affidabilità sul vostro cellulare.
  9. E’ consigliato fare un ciclo di ricarica completo, almeno una volta al mese (ossia dallo zero al cento per cento). Ricaricare costantemente la batteria, infatti, va a ridurre i cicli vitali a disposizione e può diminuire l’autonomia del dispositivo. Ovviamente se ricaricate il vostro iPhone quando arriva al 10% o al 5% è come se eseguiste un ciclo di ricarica completo.
  10. Una cosa che si allaccia alla precedente, non lasciare il cellulare collegato alla corrente anche dopo che si è caricato. Quindi bisognerebbe evitare di lasciarlo tutta la notte in ricarica, con il tempo può danneggiare la batteria, e potrebbe iniziare a rompersi più velocemente.

Fateci sapere nei commenti, quali di questi consigli state già utilizzando e quali utilizzerete in futuro!



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.