A quanto pare il prossimo iPhone sarà dual-SIM

iPhone X
Di Diego "Lanzia" Savoia
31 luglio 2018

Il settore degli smartphone non è certo nuovo alla diffusione di nuove feature prima del previsto. Spesso, però, capita che i produttori inseriscano queste novità nelle versioni beta dei nuovi sistemi operativi, svelandole così al mondo intero. È questo ciò che è accaduto di recente con Apple: a quanto pare il prossimo iPhone sarà dual-SIM.

Nell’ultima beta disponibile per iOS 12 (la developer beta 5), è stato infatti scoperto un riferimento alla dual-SIM. E dato che nessun iPhone offre questa possibilità, almeno fino ad oggi, è lecito dedurre che il prossimo dispositivo con la mela presenti due slot invece che una. Il riferimento rende infatti chiara la presenza di due slot fisici, per cui la possibilità non sarà limitata a sole SIM secondarie virtuali.

Per averne la certezza dovremo però attendere fino a Settembre, quando Apple presenterà e lancerà i nuovi iPhone, che stando ai rumors quest’anno dovrebbero essere tre: due nuovi iPhone X Plus e una versione rivisitata dell’attuale X.

Fonte



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.