Ecco ROG Strix Fusion, le nuove cuffie gaming presentate da Asus

Di Alberto "Seven" Baldiotti
30 ottobre 2018

Come riportato da Asus nella giornata di ieri, Asus ROG Strix Fusion sarà il prossimo headset gaming della nota azienda produttrice con sede a Taiwan. Nate per rispondere alle esigenze dei gamer professionisti, le cuffie verranno distribuite in due modelli: le ROG Strix Fusion 700 e le Strix Fusion Wireless. Le potrete vedere nelle immagini in galleria qui sotto:

Le cuffie ROG Strix Fusion saranno progettate in modo da poter garantire al giocatore maggiore libertà di movimento, oltre ad una connettività totale garantita dal Bluetooth 4.2 e, nel caso del modello Wireless, due antenne da 2.4 GHz. Il design sarà a camera stagna, in grado di isolare il giocatore e di restituire una maggiore fedeltà nel gioco in cui ci si sta impegnando.

Più in particolare le ROG Strix Fusion 700 disporranno anche di un cavo USB 2.0 per connettere ai PC o alle console, oppure entrambi sfruttando sia il Bluetooth, sia l’USB. Sarà presente la certificazione Audio High-Res, garantendo un audio surround a 7.1 canali personalizzato e ottimizzato per gli sparatutto. Il modello Wireless, invece, sarà compatibile con PC e PS4 e garantirà una lunga durata della batteria.



Studente universitario e gamer nel tempo libero, la sua passione videoludica non ha confini. Questa passione nasce a 4 anni, quando si ritrova a giocare Doom II su un vecchio computer acquistato dal padre. Appassionato di giochi open-world e GDR, le sue pietre miliari sono le serie di Grand Theft Auto, Fallout e The Elder Scrolls. A fianco di ciò, la tecnologia e lo sport giocano un ruolo fondamentale nei suoi interessi, ed adora restare informato sulle ultime novità nei rispettivi settori.