[Recensione] Tastiera meccanica Tronsmart TK09R RGB

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
3 ottobre 2018

Molti produttori di periferiche e accessori stanno ampliando la loro gamma di articoli, tra questi vi è Tronsmart, rinomata azienda cinese venditrice di prodotti hi-tech, che fa il suo ingresso nel mercato delle tastiere meccaniche da gaming, con il modello Tronsmart TK09R.

Quest’ultima va a collocarsi nella fascia low-cost, adatta a soddisfare una fetta di utenza che è alla ricerca di una tastiera economica con illuminazione RGB e con degli switch personalizzabili. Venite a scoprire le sue caratteristiche attraverso la nostra recensione.

TASTIERA TK09R

La periferica da gaming di Tronsmart si presenta all’interno di una scatola che ha come testimonial un calciatore molto conosciuto, Luis Suarez, ma che sicuramente non se ne intenderà molto di prodotti tech n.d.r. Tuttavia il marketing e pur sempre marketing.

Il contenuto, a parte ovviamente la tastiera, è composto da un manuale utente, un mini CD con il software di installazione ed un accessorio per togliere i copri tasti. Il design è molto minimale e ben strutturato con un look total black accattivante e con un poggia polsi molto grande, capace di adattarsi ad ogni tipo di utilizzo. Grazie ai cinque cuscinetti antiscivolo e ai due piedini che  ne consentono il rialzo, la periferica risulterà ben ancorata alla scrivania.

Una volta collegata la TK09R ad un PC, spiccano sicuramente la retroilluminazione dei tasti RGB a 16,8 milioni di colori, completamente personalizzabili e soprattutto le due strisce di LED ai lati della tastiera. Per quanto riguarda i tasti, monta gli switch Outemu Blue, variante a buon mercato dei Cherry MX Blue.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Dimensioni: 458 x 228 x 45 mm
  • Peso: 1396 g
  • Input: DC 5V/350mAh
  • Interfaccia: Cablata 1.8 metri con USB 2.0
  • Switch pulsanti: Outemu Blue
  • Memoria intera: 8 MB memoria flash
  • Velocità di risposta: 1 ms
  • Anti-ghosting: disponibile su tutti i tasti
  • Software: Tronsmart Radiant CMSEngine
  • Durata vita degli switch: 50 milioni di battute
  • Sistema operativo supportato: Windows, Win Vista, Mac OS, Linux (Nota: il CD driver è compatibile sono con Windows).

UTILIZZO ED IMPRESSIONI

Dopo aver utilizzato la Tronsmart TK09R per qualche giorno possiamo tranquillamente affermare che questa tastiera, visto il suo prezzo molto basso, è in grado di fornire prestazioni ottime sia in scrittura che durante le sessioni di gaming. Tuttavia abbiamo riscontrato una rumorosità eccessiva nei tasti, data dagli switch più economici. Questi ultimi necessitano di una forza di attivazione di 60 grammi circa, con una corsa di 4 mm, mentre il tempo di risposta risulta essere molto buono. La tastiera, disponibile in varie localizzazioni, tra cui l’italiano, è dotata di una tecnologia anti-ghosting e full key rollover.

Un punto forte dalla TK09R è il software Tronsmart Radiant, che consente di personalizzare e configurare al meglio questa periferica da gaming. Oltre ad impostare la retroilluminazione, anche su ogni singolo tasto, vi è la possibilità di creare macro personalizzate su tutti i tasti. E’ inoltre possibile settare 3 differenti profili con differenti impostazioni, in modo a da passare ad esempio da configurazioni di uno sparatutto in prima persona ad un MMORPG.

Tali impostazioni si possono salvare, grazie agli 8 MB di memoria flash presenti all’interno della tastiera.

Purtroppo non sono presenti dei tasti dedicati alle macro (es. M1, M2, M3 visti in altri prodotti) e alle funzionalità multimediali. Sarà consentito ovviare in parte al problema, configurando tramite software delle scorciatoie utilizzabili in abbinata con il tasto fn. Mentre dal tasto F5 a F12, si potranno gestire le varie opzioni di retroilluminazione, senza aprire il pannello di controllo della tastiera.

In definitiva, possiamo consigliare Tronsmart TK09R a tutti quegli utenti che cercano un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo con un design minimale e dei tasti personalizzabili.

Se siete interessati a questa tastiera da gaming, potrete acquistarla raggiungendo questo link.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.