Dead Rising 4 – Provato

dead rising 4
Di Marco "Bounty" Di Prospero
17 ottobre 2016

Durante il GamesWeek 2016 abbiamo avuto la possibilità di provare una demo di Dead Rising 4, quarto titolo della serie dedicata agli zombie e sviluppata da Capcom. In particolare, la demo in questione ci permetteva di giocare una missione per una durata complessiva di 10 minuti.

Una volta aver impugnato il pad ci siamo subito ritrovati in mezzo ad un’orda di zombie con l’obiettivo di raggiungere un casolare nel quale si trovava un corpo da analizzare. Inutile dire che prima di portare a termine questa semplice missione ci siamo divertire a massacrare gli zombie che infestavano la zona. Naturalmente per fare ciò abbiamo utilizzato le tantissime armi a nostra disposizione, alcune delle quali risultavano essere davvero esilaranti e divertenti da utilizzare, in pieno stile Dead Rising. In particolare, il nostro personaggio avrà tre slot per le armi; uno per le armi a lungo raggio, uno per quelle da mischia e una per bombe e ordigni vari. Tra le tante armi che abbiamo provato bisogna assolutamente segnalare una balestra che spara fuochi d’artificio, una spada di ghiaccio e una specie di ombrello che lanciava laggi laser. Come se non bastasse inoltre, abbiamo anche potuto indossare una tuta Exo che ci ha reso praticamente invincibili e che ci ha permesso di impugnare armi molto potenti, come una mitragliatrice a canne rotanti. Insomma, come avrete avuto modo di capire Dead Rising 4 è un gioco nel quale troverete molte armi, che voi stessi potrete creare per uccidere gli zombie nei modi più stravaganti e inimmaginabili.

dead rising 4 demo

Il sistema di mira con le armi a lungo raggio non ci ha invece fatto impazzire ma probabilmente questa è stata una scelta ragionata da parte degli sviluppatori per incentivare i giocatori ad utilizzare le armi da mischia.

Oltre alla missione principale, durante la nostra prova abbiamo potuto svolgere anche alcuni compiti secondari che apparivano casualmente all’interno della mappa di gioco e che ci indicavano ad esempio di salvare dei sopravvissuti da un’orda di zombie. Ma non finisce qui; anche su Dead Rising 4 tornano infatti i veicoli, grazie ai quali potremo muoverci più velocemente per la mappa di gioco e con cui potremo uccidere gli zombie. Nel nostro caso, abbiamo avuto occasione di guidare un quad e un buggy con tanto di mitragliatrice automatica che ci ha fatto divertire non poco. Per quanto riguarda la trama invece, non abbiamo potuto capire, per evidenti motivi, quanto questa sarà profonda e curata.

La demo di Dead Rising 4 ci ha sorpreso, positivamente parlando, nonostante alcuni problemi tecnici e bug grafici che tuttavia potranno essere risolti prima dell’uscita del gioco, prevista per il 6 dicembre 2016.



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.