AOC amplia la linea Style con nuovi monitor dal design elegante

Di Diego "Lanzia" Savoia
7 aprile 2016

Nella giornata odierna AOC, uno dei maggiori brand a livello globale nel campo del display, ha annunciato l’ampliamento della linea Style, caratterizzata da monitor dal design elegante e quasi senza bordi.

AOC Nuovi Monitor Linea Style

I primi due modelli furono lanciati nel 2015, e a questi vanno ora ad aggiungersi i nuovi, ossia le versioni 21.5″ e 23″, adatti quindi alle scrivanie di uffici o di casa. L’eleganza del piedistallo e del monitor è completata dai più recenti pannelli IPS, la tecnologia anti sfarfallio e l’ingresso HDMI: un mix di eleganza, potenza e qualità.

I modelli I2281FWH e I2381FH vanno quindi ad aggiungersi ai precedenti da 23.8″ e da 27″, e sono quindi adatti agli uffici più piccoli. La potenza di questi si combina con il classico piedistallo asimmetrico (esclusiva AOC), che dà al monitor un aspetto sicuramente contemporaneo all’ufficio o alla scrivania di casa.AOC Nuovi Monitor Linea Style

La qualità fornita dai più recenti pannelli IPS garantisce una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e un’uniformità cromatica da quasi tutte le posizioni, con angolo di visualizzazione ultra ampio (178°). La luminosità è regolata automaticamente per evitare ogni sfarfallio, e questo previene l’affaticamento degli occhi anche dopo lunghi periodi davanti al monitor. Le porte HDMI e VGA permettono di collegare facilmente qualsiasi dispositivo esterno, tra cui lettori DVD e consolle. Le impostazioni di alimentazione e le configurazioni dello schermo sono modificabili tramite funzioni quali l’e-Saver e l’I-Menu.

I due nuovi modelli di monitor della serie Style arriveranno sul mercato nel mese di Aprile 2016, con un prezzo suggerito di €159 (per il modello da 23″) e di €139 (per il modello da 21.5″). Come sempre, AOC fornisce una garanzia di tre anni con servizio di sostituzione in loco.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.