Batman: Arkham Knight – Warner offre il rimborso totale per la versione PC

Batman: Arkham Knight
Di Andrea "Geo" Peroni
1 novembre 2015

Giusto poche ore fa vi avevamo riportato l’analisi condotta da Digital Foundry, che ha analizzato nuovamente Batman: Arkham Knight dopo la ripubblicazione su PC e che ha riscontrato ancora numerosi problemi. Oggi, dopo giorni di meditazione, Warner Bros. ha deciso per la via più drastica: offrirà il rimborso totale a chi ha acquistato il gioco su PC.

Il rimborso, come afferma Warner, sarà possibile fino alla fine del 2015, e potrà essere fatto indipendentemente dalle ore di gioco su Batman: Arkham Knight. Sarà possibile inoltre chiedere il rimborso per il season pass, qualora lo abbiate acquistato. Una situazione incresciosa, ma, spiega sempre Warner Bros., qualcosa che purtroppo nessuno all’interno degli uffici di Rocksteady riesce a spiegarsi e a risolvere:

Per quelli di voi che voglio continuare a tenere il gioco, noi continueremo a risolvere i problemi che possiamo risolvere, e vi parleremo di quelli che non è in nostro potere risolvere. Grazie.

Qualcuno di voi è intenzionato a richiedere il rimborso?

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.