Battlefield 4 – Disponibile una nuova patch

Di Diego "Lanzia" Savoia
31 gennaio 2014

bf4Ieri, 30 Gennaio, è stato rilasciato un aggiornamento per Battlefield 4 sulle console PS4, PS3 e Xbox One e su PC. L’update mira a preparare il gioco al lancio di Second Assault, il prossimo DLC per questo titolo, la cui data di pubblicazione verrà annunciata dagli sviluppatori nei prossimi giorni.

Vi ricordiamo che oltre all’aggiornamento che dovranno scaricare i giocatori, si dovranno aggiornare anche i server di gioco, che quindi potrebbero risultare inagibili per qualche ora. Ecco di seguito la lista delle modifiche apportate su console, che sono identiche a quelle per PC, anche se per quest’ultimo ci sono correzioni minori per quanto riguarda la compatibilità.

MODIFICHE RIGUARDANTI I DMR (DESIGNATED MARKSMAN RIFLES)

In generale è stata aumentata la potenza di questi fucili per quanto riguarda tutte le distanze. In particolare per le lunghe distanze ora si potrà uccidere un nemico non corazzato con 3 colpi. Inoltre è stato ridotto l’errore di accuratezza per il fuoco continuo dei DMR, permettendo ora più colpi rapidi di seguito nel combattimento. Ovviamente l’incremento dei danni varia da fucile a fucile, in base alle caratteristiche specifiche di ognuno. Il team di sviluppo ha comunque avvertito che continuerà a seguire questo tipo di fucile e, in caso, apporterà ulteriori migliorie.

ALTRE MODIFICHE

  • Ridotta la durata della schermata nera prima di spawnare e risolto il problema di venire ucciso prima di rientrare in gioco.
  • Ridotto notevolmente il rischio di scomparsa del mirino, che poteva tradursi anche nella scomparsa dell’indicatore di colpi.
  • Aggiunta l’icona dell’headshot nella killcard: questo aiuta a capire i casi in cui un giocatore viene ucciso da un solo colpo.
  • Risolto il problema in Deathmatch a squadre (Squad Deathmatch) in cui il testo Vittoria/Sconfitta risultava sovrapposto.
  • Risolto un exploit con il SOFLAM.
  • Risolto un exploit con il MAV.
  • Fixato il codice di gioco per monitorare i cambiamenti di FOV nel menu delle opzioni.
  • Risolto un problema con la chat di testo durante l’immissione di “Vero” o “Falso”.
  • Risolto un problema tecnico in Superiorità Aerea (Air Superiority) dove il giocatore spawnava sul terreno e giocava come fanteria.
  • Fixato il mirino non allineato sulla T90 MBT.
  • Aggiunta un opzione per ottimizzare la “zona morta” del joystick.
  • Varie correzioni di bug minori.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.