Bloodborne – Un italiano compie una speedrun no damage da record

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
7 Giugno 2015

Un videogiocatore italiano, MichaelLP, è riuscito a compiere un’impresa da record mondiale su Bloodborne.

L’utente, infatti, ha compiuto una speedrun no damage, completando il gioco in un’ora e 45 minuti circa, dopo l’introduzione della patch 1.04. Per no damage si intende senza subire danni da mostri o boss, invece i danni da caduta o alterazioni di stato, come veleno o follia sono concessi.

Si tratta davvero di un grande traguardo, visto che Bloodborne è uno dei giochi recenti più ostici, come tutti i titoli di From Software. Inoltre MichelLP era riuscito a completare un’altra speedrun da record, su Dark Souls 2 qualche mese fa.

Se volete dare un’occhiata alla sua impresa, vi rimandiamo al suo canale You Tube in questo link.

Buona visione!



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.