Call of Duty: Black Ops 2 – Anteprima del nuovo DLC “Vengeance”

Di Andy
18 giugno 2013

Treyarch ha annunciato oggi, mediante il canale youtube ufficiale di Call of Duty, l’arrivo del nuovo DLC per Black Ops 2: Vengeance. Il nuovo pacchetto contiene quattro nuovissime mappe multigiocatore (Cove, Detour, Rush e Uplink) e una nuova esperienza Zombie chiamata Buried.

Cove è un avamposto roccioso situato su un’isola dell’Oceano indiano. Circondati dall’acqua saremo costretti a girare per l’isola cercando di spingere la squadra avversaria verso il centro della mappa, dove dovrà confrontarsi con il fuoco incrociato. I giocatori che sapranno sfruttare a loro vantaggio il terreno e le roccie domineranno la mappa, sorprendendo il nemico ai lati e alle spalle.


Detour è un ponte a più livelli, quindi mentre i giocatori si staranno scontrando di sopra, la battaglia si starà svolgendo anche di sotto. In Detour ci saranno grandi varietà di scontri: di sopra al ponte ci saranno gittate medie, lunghe o corte; di sotto invece è tutto molto ravvicinato e si svolta rapidamente. Consigliato l’uso di un fucile a pompa o di una SMG. Le squadre che si sfideranno su questa mappa, dovranno difendere il proprio lato del ponte, e la squadra che riuscirà a farlo, reclamerà la vittoria.



Rush invece è situato in un’arena di paintball. Dentro la mappa ci sono un gran numero di ambienti tipici per giocare a Paintball. C’è anche un’area dedicata allo speedball: al suo interno troveremo delle sacche di varie forme, che potremo usare a nostro vantaggio e combatterci in mezzo o attorno. Dentro Rush non bisogna voltarsi mai: bisogna spingere in avanti per forza.


Uplink è un centro di controllo satellitare in Myanmar. Si tratta di un versione rivisitata di Summit proveniente da Call of Duty: Black Ops. L’azione si svolgerà principalmente nell’edificio centrale, dove chi avrà la meglio probabilmente riuscirà a vincere la partita. I giocatori più furbi sapranno fiancheggiare il nemico, sfruttando i vari passaggi esterni alla mappa.



Buried è la nuova mappa Zombie, ambientata in una cittadina del vecchio west seppellita sottoterra. I quattro personaggi (Stuhlinger, Russman, Marlton e Misty) sono tornati e hanno da dare ai giocatori molte più informazioni, mano a mano che la storia continua. A detta degli sviluppatori i fan andranno pazzi per uno dei nuovi personaggi e starà davvero a noi scoprire se questo è qualcosa che dovremo combattere o se potremo utilizzarlo a nostro vantaggio.
– Parlando della nuova Pistola Laser Mark II, si tratta di un’evoluzione dell’amatissima Pistola Laser. David Vonderhaar (Game Design Director) ha dichiarato su Twitter che la Pistola Laser Mark II sarà presente anche nelle mappe antecedenti e che non sarà l’unica Wonder Weapon disponibile su Buried.

Vengeance si rivolge, dunque, ai giocatori di Call of Duty che sono alla ricerca di un gameplay faccia-a-faccia e super controllato. Solamente i giocatori con vere abilità saranno quelli che usciranno vincitori da queste battaglie. Vengeance uscirà su Xbox Live il 2 luglio e su PSN probabilmente un mese dopo.

Guarda il video sul DLC



Adoro particolarmente il mondo dei videogiochi, quello del cinema e le loro infinite sfaccettature. Sono un tipo a cui piace curiosare e dedico parte del mio tempo libero a leggere fumetti e libri, o con il pad alla mano! "Se vinci non dire niente, se perdi di' ancora meno"