Call of Duty: Black Ops 2 – Dietro le quinte

Di Andy
6 giugno 2012

Dopo gli innumerevoli annunci in questo periodo, non poteva mancare un video su Call of Duty: Black Ops 2. Infatti è stato rilasciato ieri un video che mostra un dietro le quinte inedito. In questo filmato è possibile vedere la realizzazione di alcune armi, oggetti e mappe. Nello stesso video abbiamo visto la realizzazione delle scene di una missione a cavallo, molti sviluppatori di videogiochi hanno usato le stessa tecnica per creare scene mozzafiato: la suddetta missione sarà ambientata nel passato (circa negli anni ‘ 80) e ci sarà anche Woods. Probabilmente ci sarà anche Alex Mason. Sono state mostrate anche scene nuove: come ad esempio un soldato che imbraccia un fucile d’assalto Galil, delle torrette robot e molto altro. Ma le novità non finiscono qui! Verso la fine del video gli sviluppatori hanno parlato e hanno mostrato immagini sulla Modalità Zombie. Non sono molte, ma si riesce a vedere che una delle mappe sarà ambientata in una città. Sarà una mappa esplorabile da cima a fondo? Potremo giocare su vaste mappe anche a Zombie? Probabilmente è così: già da molto tempo si sa, che sarà possibile giocare a Zombie in 8 giocatori e su mappe molto più ampie. Questo è poco ma sicuro! Dovremo aspettare ancora per sapere più  certezze su questa modalità. Possiamo ipotizzare che magari sarà divisa in una modalità Survival e una modalità Storia; quest’ultima potrebbe essere Free Roaming. E voi che ne pensate di tutto questo? Guardate il Dietro le quinte di Black Ops 2 e fateci sapere come la pensate!



Adoro particolarmente il mondo dei videogiochi, quello del cinema e le loro infinite sfaccettature. Sono un tipo a cui piace curiosare e dedico parte del mio tempo libero a leggere fumetti e libri, o con il pad alla mano! "Se vinci non dire niente, se perdi di' ancora meno"