Call of Duty: Ghosts – Lista trofei del DLC “Devastation”

Di Marco "Bounty" Di Prospero
2 Aprile 2014

Call of Duty: Ghosts è uscito lo scorso 5 Novembre 2013 ma, come di consuetudine, verranno rilasciati diversi DLC contenenti mappe, skin per la personalizzazione di armi e personaggi, e armi. Dopo l’uscita di Onslaught ecco la volta di Devastation, nuovo DLC che verrà rilasciato domani 3 Aprile 2014 in esclusiva temporanea per le console targate Microsoft.

Tuttavia è già spuntata sulla rete la lista dei trofei che va quindi ad arricchire quella principale.

ATTENZIONE LA LISTA CONTIENE POTENZIALI SPOILER.

La lista è la seguente:trofei devastation

La loro traduzione è:

Nel ventre della bestia – 20G, Raggiungi l’area di estrazione nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

Emergi per prendere fiato – 30G, Raggiungi il ponte nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

Sopravvissuto – 30G, Uccidi il Kraken per la prima volta nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

Alzare la posta – 30G, Uccidi il Kraken utilizzando una Reliquia nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

Missione compiuta – 30G, Completa tutte le sfide nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

Mente curiosa – 30G, Recupera tutti i file Intel nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

Deforestazione – 20G, Uccidi 15 Seeder Turrets in una singola partita nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

La miglior trappola – 20G, Utilizza una trappola ipnotica per poter rendere amichevole un Rhino nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile

Egg-stra Devastation – 20G, Completa tutte le sfide Egg-stra XP e distruggi un alveare nel pacchetto DLC “Devastation”

L’architetto – 20G, Costruisci tutti gli schemi nella mappa “Mayday”, in modalità normale o difficile.

Rimanete su UAGNA per nuovi aggiornamenti in merito.

 



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.