Dead Rising 4 – Nuovo trailer di lancio, limite di tempo rimosso

dead rising 4
Di Mauro "Ryuk" Barone
26 novembre 2016

Manca davvero poco all’uscita di Dead Rising 4, una delle saghe più celebri ed amate targate Capcom. A tal proposito la software house pubblica il trailer di lancio, che vede Babbo Natale narrare una vicenda ambientata nella notte che precede il Black Friday, in cui gli immancabili zombie ed il centro commerciale ne sono da protagonisti. (Cliccate qui per vedere il trailer)

Questo capitolo è parte integrante del progetto Xbox Play Anywhere, avrete quindi la possibilità di giocare sia su Xbox che su Windows acquistando solo una copia del gioco. Dead Rising 4 sarà disponibile a partire dal 6 dicembre su Xbox One e Windows 10.

Alla Games Week 2016 abbiamo avuto la possibilità di provare Dead Rising 4, cliccate qui qualora foste curiosi di leggere il nostro operato.

Inoltre, un’interessante novità ha ha colpito il nuovo capitolo della saga Dead Rising: la rimozione del limite di tempo. In merito si esprime il produttore Bryce Cochrane, che dichiara:

Dead Rising 4 vi metterà di fronte ad un mondo di gioco enorme. Avrete tantissimi oggetti da scoprire e nemici da devastare grazie alle innovative combinazioni creabili. Il timer in Dead Rising 3 obbligava a fare tutto di fretta e furia. Così facendo però, era molto facile trascurare aspetti importanti del gioco. Siamo giunti perciò alla conclusione di rimuoverlo, mantenendolo comunque nel comparto multiplayer. In questo modo i giocatori potranno esplorare e scoprire Dead Rising 4 con molta più calma e tranquillità.

Fonte



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.