Chiude lo studio Airtight Games

Di Andrea "Geo" Peroni
2 luglio 2014

Un altro importante studio di sviluppo si appresta a chiudere. E’ notizia di oggi, infatti, che Airtight Games ha chiuso la sua attività, dopo circa 10 anni di lavoro.

airtight games

Lo studio indipendente, autore di titoli come Dark Void, Quantum Conundrum e del recentissimo Murdered: Soul Suspect, era stato fondato nel 2004, con sede a Redmond. Oggi, davanti agli uffici, balzano all’occhio i numerosi cartelli che annunciano la vendita dei locali e delle attrezzature. Per il momento, nessuno di Airtight ha rilasciato interviste o comunicati, anche se alla chiusura definitiva manca solo la conferma ufficiale.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.