Clash of Clans – Primo sneak peek update Maggio 2016

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
19 maggio 2016

Supercell ha da poco rilasciato il primo sneak peek, relativo al nuovo aggiornamento che introdurrà a maggio in Clash of Clans.

Innanzitutto è stato annunciato un nuovo Incantesimo denominato Skelton Spell, disponibile a partire dal Municipio di livello 9, questa nuova magia permetterà di evocare un esercito di scheletrini in qualsiasi parte della mappa.

skeleton-spell

Inoltre l’azienda finlandese aggiungerà nuovi livelli ad alcune truppe ed edifici e effettuerà un bilanciamento del gioco:

Municipio livello 11

  • Cannoni livello 14
  • Mastino Lavico livello 4
  • Mongolfiere livello 7

Questi upgrade verranno inseriti per aumentare la popolarità e l’uso delle truppe aeree, lasciate troppo in disparte negli ultimi tempi.

Municipio livello 10+

  • Spazio del Bocciatore diminuito a 6 unità, in precedenza 8.

Municipio livello 7+

  • Inseriti i livelli delle Trappole a Scatto dal 2 al 5

Altro

Aggiunte delle nuove funzioni all’editor del villaggio, per redenre la costruzione dei layout più semplice.
Sarà fonare una formazione completa di Truppe/Incantesimi dalle code di produzione, anche se il vostro esercito è pieno.
Possibilità di trascinare le Truppe/Incantesimi ovunque in una coda di formazione – il progresso di addestramento viene trasferito.
Possbilità di gemmare le Truppe/Incantesimi per le donazioni direttamente dal menu contestuale.
Registri guerra per ogni Clan saranno visualizzati pubblicamente, a meno che non venga disattivata l’opzione nelle impostazioni del Clan.
Toccando la Info del Costruttore si potrà visualizzare e selezionare gli aggiornamenti consigliati da eseguire.
Il conteggio live degli spettatori verrà mostrato durante l’attacco.
Il flusso della Chat verrà rinnovato con pulsante Richiedi incorporato.

Fonte: Forum Supercell



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.