Clash Royale – Guida ai deck, come creare una strategia vincente

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
7 gennaio 2016

Il nuovo fenomeno del momento è sicuramente Clash Royale titolo mobile lanciato recentemente da Supercell in alcuni paesi selezionati.

Se volete installarlo anche sul vostro dispositivo iOS (iPhone,iPad) seguite questa semplice guida.

Clash Royale introduce quindi un genere ed un approccio diverso rispetto al fratello maggiore Clash of Clans, essendo un PVP che sfrutta delle carte raffiguranti truppe, difese ed incantesimi.

In questo articolo vi proponiamo una guida ai deck per creare una strategia vincente.

Precisiamo che con questi consigli vogliamo rivolgerci ad un giocatore medio, che va dai 300 fino agli 800 trofei circa, quindi alla portata di tutti senza bisogno di eseguire acquisti in-app.

DECK VELOCE

mazzoveloceclashroyale

Il livello delle truppe può influire sulla battaglia, però se utilizzate questa strategia veloce avrete solo 1 carta che costa 5 punti Elisir (Prince) seguito dal Goblin Barrel, Mini PEKKA al costo di 4 e Knight(3). L’obiettivo è di schierare il Knight o il Mini PEKKA seguito da tutte truppe veloci e poco costose come Goblin, Arcieri e Spear Goblins, così da creare un mini esercito numeroso che potrebbe potenzialmente fare molti danni. Il Prince è l’asso nella manica, se parte alla carica senza essere disturbato, in poco tempo vi distruggerà le difese nemiche.

DECK LENTO MA DISTRUTTIVO

decklentodistruttivo

Questo deck invece si basa sulla copertura del Gigante (5), che è la truppa più lenta e sulla distruzione della Strega (5) rilasciata alle sue spalle. In aggiunta il Musketeer(5) sempre alle spalle del Gigante garantisce una copertura dalla distanza. Anche il Knight può aiutare, mentre l’asso nella manica resta il Goblin Barrel(4). Questo è un deck lento e costoso ma molto distruttivo. Vi proponiamo qui sotto un’altra variante.

decklento2

DECK IBRIDO TERRA/ARIA

deckibrido1

Invece nel deck che potete vedere qui sopra si opta per un esercito ibrido con truppe terra/aria come Knight(3), Gigante(5) e Skeltons Army(5) uniti a Sgherri(3) e Baby Drago(4). Molto utile la Goblin Hut(5) per supportare il tutto.

deckibridoclashroyale2

In quest’ultimo deck che vi proponiamo, utilizzando il Baby Drago(4) seguito dal Prince(5) la percentuale di distruzione è molto alta. Una variante può essere il Mini PEKKA(4) con Sgherri(3) con Arcieri(3) a supporto.

Ovviamente esistono una miriade di combinazioni per costruire ed utilizzare al meglio il proprio deck in Clash Royale. In futuro vi porteremo sicuramente altri abbinamenti e strategie, anche a livelli più alti.

Nel frattempo fateci sapere quale deck usate e soprattutto se avete qualche altra strategia da consigliarci.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.