Come cominciare e consigli generali – Dark Souls 2

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
23 marzo 2014

Cominciamo con le prime informazioni essenziali sul gioco. Se non avete mai giocato a Dark Souls o a Demon Souls preparatevi, la strada sarà lunga e tutta in salita. Adesso cercherò di fornirvi alcuni consigli generali e qualche informazione sulla scelta della classe iniziale.
1) Calma e sangue freddo: sappiate che partire e correre per i vari sentieri non è mai (o quasi) la scelta migliore. Infatti, a meno che non conosciate la zona come il palmo della vostra mano, ci vorrà davvero poco per perdersi e farsi uccidere dai vari nemici o, ancora più facile, cadere da qualche scogliera che nessuno avrebbe mai potuto vedere.
2) Uno alla volta please: siete amanti di Call of Duty? Bene, non siete su Call of Duty. Qui non siete invincibili, la vita non si rigenera automaticamente grazie a qualche arcana magia e quindi, affrontate i nemici uno alla volta. Facendo così eviterete di buttare via Punti Vita senza motivo.
3) Curarsi con cura: sappiate che le fiaschette Estus saranno le vostre migliore amiche, ma saranno anche la vostra più grande angoscia. Per poter recuperare quelle che avrete usato dovrete tornare a riposarvi in un falò, quindi utilizzatele con cura senza curarvi dopo ogni minimo danno.
4) Repetita Iuvant: ripercorrere la stessa strada non è una cavolata, anzi. Sappiate che in Dark Souls 2, dopo che i mostri respawneranno un tot di volte, si estingueranno rendendovi così la strada molto più semplice.
5) Guarda oltre il tuo naso: come per Dark Souls, anche Dark Souls 2 è pieno di scorciatoie e passaggi celati quindi prendetevi il vostro tempo e controllate spesso ciò che c’è attorno a voi, spesso risulterà un buon investimento.

Dark_Souls_Logo

Bene, detto ciò è arrivata l’ora di scegliere quale sarà la vostra classe. Gli attributi sono nove e funziona, a grosso modo, nel seguente modo:
Il Vigore influisce sui nostri Punti Vita.
La Tempra influisce sulla Stamina, ossia la capacità di correre, attaccare …
La Vitalità influisce sul peso massimo dell’equipaggiamento che possiamo indossare.
La Volontà influisce sul numero di incantesimi che possiamo utilizzare.
La Forza influisce sulla possibilità di utilizzare determinate armi e sui danni che infliggiamo (fino a un certo punto).
La Destrezza influisce sulla possibilità di utilizzare determinate armi e sui danni da avvelenamento e sanguinamento.
L’Intelligenza influisce sulla possibilità di utilizzare determinati incantesimi oltre ad aumentare i danni magici e di fuoco.
L’Adattabilità influisce sulla resistenza ad avvelenamento e sanguinamento.
La Fede influisce sulla possibilità di utilizzare miracoli e alcuni incantesimi. Aumenta anche i danni di luce e oscurità
Le classi disponibili sono:
Dark-Souls-2-creazione-personaggioGuerriero: Vigore 7– Tempra 6– Vitalità 6– Volontà 5– Forza 15– Destrezza 11– Intelligenza 5– Adattabilità 5– Fede 5.
Cavaliere: Vigore 12– Tempra 6– Vitalità 7– Volontà 4– Forza 11– Destrezza 8– Intelligenza 3– Adattabilità 9– Fede 6.
Maestro di Spada: Vigore 4– Tempra 8– Vitalità 7– Volontà 4– Forza 11– Destrezza 8– Intelligenza 3– Adattabilità 9– Fede 6.
Bandito: Vigore 9– Tempra 7– Vitalità 11– Volontà 2– Forza 9– Destrezza 14– Intelligenza 1– Adattabilità 3– Fede 8.
Chierico: Vigore 10– Tempra 3– Vitalità 8– Volontà 10– Forza 11– Destrezza 5– Intelligenza 4– Adattabilità 4– Fede 12.
Stregone: Vigore 5– Tempra 6– Vitalità 5– Volontà 12– Forza 3– Destrezza 7– Intelligenza 14– Adattabilità 8– Fede 4.
Esploratore: Vigore 7– Tempra 6– Vitalità 9– Volontà 7– Forza 6– Destrezza 6– Intelligenza 5– Adattabilità 12– Fede 5.
Discriminato: Vigore 6– Tempra 6– Vitalità 6– Volontà 6– Forza 6– Destrezza 6– Intelligenza 6– Adattabilità 6– Fede 6.

Dopo aver visionato questi dati bisogna dire che una classe “migliore” non esiste, ma che, personalmente, opterei per una di queste due scelte:
– se siamo giocatori alle prime armi consiglierei di prendere personaggi come il Cavaliere o il Guerriero. Perché questi due? Perché essendo molto abili nei combattimenti ravvicinati vi faciliteranno parecchio la prima fase di gioco, ma sappiate che faticherete molto dalla metà in poi circa.
– se siamo giocatori con alle spalle un Dark Souls o giochi simili, consiglierei un bello Stregone. Anche qui ci sono i pro e i contro. Sappiate però che se nelle prime fasi di gioco vorrete strapparvi gli occhi e mangiarveli, di contro sarete più agevolati nelle parti avanzate.

Passando infine ai doni che dovrete scegliere, avrete sette possibilità:
Anello della vita: aumenta gli HP del 5%
Effigie umana: rimuove le penalità alla barra della vita e riporta alla forma umana.
Kit curativo: contiene 20 Gemme Vitali, 5 Gemme Radiali e 1 Gemma Vitale Brillante
Osso del ritorno: permette di tornare all’ultimo falò in cui ci siamo riposati
Seme di albero dei giganti: rende i nemici ostili anche agli invasori
Falò ascetico: i nemici contenuti nell’area circostante diventano più potenti
Oggetto pietrificato: scambiabile con i corvi per ottenere oggetti casuali.
Tra tutti questi oggetti, vi consiglierei di prendere o l’Anello della Vita o il Kit Curativo.

Indice



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"