Come risolvere l’errore disco fisso pieno CE-37704-1 su PS4

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
11 agosto 2015

Nelle ultime ore diversi utenti hanno segnalato un fastidioso errore di sistema su PlayStation 4 con il seguente codice: CE-37704-1.

Quest’ultimo comunica che il disco fisso è pieno, quando in realtà la console ha ancora molti GB di spazio libero, in alcuni casi addirittura 50, non permettendo di fatto di di scaricare ed installare nuovi contenuti su PS4.

La cosa singolare è che il messaggio riportato è sempre lo stesso “impossibile scaricare il contenuto, memoria di archiviazione insufficiente, liberare almeno 134.3 Mb“.

ps4-ce-37704-1

Sony in breve tempo cercherà ovviamente di risolvere questo grave problema con un nuovo firmware, al momento però ci sono due soluzioni temporanee, che potrebbero risolvere questo errore.

La prima soluzione è quella di cancellare gli aggiornamenti molto grandi o giochi completi e riprovare più volte.

Per chi non volesse cancellare i propri giochi, vi è un secondo rimedio, più rischioso, che consiste nel ricostruire il database di sistema della PS4.

 

Per far ciò occorre  portare la console in Safe Mode, di seguito vi spieghiamo i passaggi.

  • Spegnere completamente la PlayStation 4, non in stanby
  • Collegare il DualShock 4 alla console tramite cavo USB
  • Premere e tener premuto il tasto di accensione della PS4 fino al secondo beep.
  • Ora la console è in Safe Mode.
  • Selezionare dal menù che comparirà, Ricostruire Database.

La PS4 in questo modo si riavvierà e ricostruirà il database recuperando eventuale spazio. Questa operazione però può richiedere molto tempo e non si potrà usare la console in qualsiasi modo. Ci vorrà circa un’ora per completare l’operazione. Questa soluzione non funzionerà a tutti gli utenti, ma può aiutare a risolvere l’errore CE-37704 senza eliminare i giochi sul vostro PS4.

Attenzione: questo è un procedimento rischioso, pertanto non ci assumiamo la responsabilità di eventuali perdite di dati.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.