Crisi finanziaria di Nintendo? Il presidente si dimezza lo stipendio

Di MeRoL24
29 gennaio 2014

nintendo-iwataNegli scorsi giorni vi avevamo parlato dei brutti risultati finanziari che il presidente di Nintendo, Satoru Iwata, aveva rivelato in un comunicato alla società.

Ebbene in seguito a questi avvenimenti il presidente dell’azienda giapponese ha dichiarato: “Mi dimezzerò lo stipendio per cinque mesi. – un gesto sicuramente simbolico quello di Iwata, che aggiunge – Gli altri dirigenti, invece, vedranno tagliarsi lo stipendio del 20 o 30%, a seconda delle proprie responsabilità.” Tra di loro spicca anche il noto sviluppatore Shigeru Miyamoto.

Come è stato sottolineato da diversi siti, quello del presidente di Nintendo è un atto di dignità, poichè si assume tutta la responsabilità per quanto è accaduto, ma di sicuro non avrà conseguenze sulle finanze della casa nipponica.



Appassionato di Videogames fin da piccolo. Da 15 anni gioco a Pallacanestro, sport fantastico. Guardo e leggo con piacere diversi Anime & Manga. Genere preferito sicuramente il Fantasy ;) PC | PS4 | PS3 | Wii