E3 2015 – Recap conferenza EA

Di Marco "Bounty" Di Prospero
16 giugno 2015

La conferenza di Electronic Arts è iniziata con la presentazione di Mass Effect 4, che prenderà il nome di Mass Effect Andromeda. E’ stato mostrato un video, anche se in realtà non viene mostrato molto, oltre alla presenza della mappa galattica, come nei vecchi titoli della serie. Il gioco arriverà nel corso del 2016.

In seguito si è parlato di Need For Speed, che arriverà il prossimo 3 Novembre 2015 su PS4 e Xbox One, oltre che su PC. Il titolo cercherà di prendere spunto dai migliori titoli della serie tra cui Underground e Carbon. Sono stati mostrati anche due nuovi video, in cui appare anche un po’ di gameplay. A quanto pare, il gioco sembra promettere molto bene.

Need For Speed

Dopo aver annunciato una nuova espansione per Star Wars: The Old Republic, in arrivo il 27 Ottobre 2015, si è parlato di FIFA 16, di cui è stato mostrato un trailer e annunciata la data di uscita, che sarà disponibile su PS3, PS4, Xbox360, Xbox One, PC. Vedremo una difesa migliorata, un pubblico più attivo, e un IA più precisa.

EA ha poi annunciato un nuovo titolo, che prende il nome di Unravel, in cui impersoneremo un personaggio di lana. Il gioco dovrebbe essere un Platform. Si è poi proseguito con Garden Warfare 2, già mostrato nella conferenza Microsoft. Il gioco arriverà nella Primavera 2016 e conterrà sei classi in più rispetto al suo predecessore.

Si passa poi agli altri titoli sportivi, tra cui NHL 16, che conterrà una nuova Hockey League e NBA 16, con una grafica rinnovata rispetto al passato, soprattutto per quanto riguarda le facce dei giocatori, grazie all’implementazione dello scanning facciale. Migliorata la gestione della palla e il tiro. Si è parlato poi del mobile, con l’annuncio di Galaxy of Heroes, dedicato a Star Wars, e Minions Paradise, in cui si vedranno i protagonisti di “Cattivissimo me”.

star-wars-bf-imm54

E’ arrivato poi il momento di Mirror’s Edge Catalyst, che ci vedrà nuovamente nei panni di Faith. Il gioco questa volta non sarà a missioni, ma sarà un vero e proprio open-world. Arriverà il 23 Febbraio 2016 su console e PC.

Dopo aver presentato Madden 16, è salito l’hype per Star Wars: Battlefront. E’ stato mostrato un video-gameplay che si divideva tra fasi in prima e fasi in terza persona. Saranno presenti inoltre molte modalità per il multiplayer.



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.