[E3 2016] Tutti gli annunci alla conferenza Ubisoft

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
14 giugno 2016

E’ il turno di Ubisoft di mostrare le carte in tavola all’E3 2016 di Los Angeles, nelle seguenti righe vi racconteremo tutti gli annunci alla conferenza dell’azienda francese.

L’evento si apre con un balletto sgargiante e colorato a tema Just Dance. A presentare è ovviamente Aisha Tyler, rivelando che Just Dance 2017 arriva a ottobre su tutte console al momento disponibili, su PC e Nintendo NX quando uscirà l’anno prossimo.
Viene mostrato Ghost Recon Wildlands con un cinematic trailer. Dominic Butler di Ubisoft Paris, sale sul palco per introdurre alcune informazioni sulla trama del gioco. Wildlands è ambientato in una Bolivia assediata e governata dal cartello con a capo El Sueno. L’open world sarà molto vario e potrà essere giocato in solo o in cooperativa fino a 4 giocatori.
Il bersaglio del trailer gameplay successivo è El Pozolero, i Ghost dovranno raccogliere delle informazioni sull’obiettivo per poi avviarne l’estrazione. Il gioco uscirà il 7 Marzo 2017 su PS4, Xbox One e PC.

Tom-Clancys-Ghost-Recon-Wildlands-Graphics-Screenshot-2
Prendono posto sul palco i co creatori di South Park per introdurre il nuovo South Park The Fractured But Whole, attraverso una serie di esilaranti trailer, per concludere con un gameplay vero e proprio del gioco. Chi preordinerà una copia di The Fractured But Whole, in uscita il 6 dicembre, riceverà una copia di A Stick of Truth.
Si passa a The Division, con il creative director Magnus Jensen, che introduce la prima espansione Underground. Il gioco sarà disponibile il 28 giugno su PC e Xbox One e il 2 agosto su PS4. Per celebrare i 30 anni di Ubisoft verranno regalate inoltre 3 outfit dedicate a Splinter cell, Ghost Recon Wildlands e Rainbow Six Siege. Successivamente viene mostrato il DLC Survival, attraverso un trailer cinematico.
Anche Ubisoft punta sulla realtà virtuale e sul palco viene mostrato un gameplay Eagle Flight VR con ospite d’eccezione anche il creatore di Oculus Rift, Palmer Luckey. Vengono formate due squadre che si affrontano a una modalità cattura la bandiera, molto particolare poiché i giocatori impersoneranno degli uccelli.
Continuano ad essere mostrati titoli per VR con Star Trek Bridge Crew che viene provato da attori delle varie saghe TV e lungometraggi.
Viene lanciato un trailer cinematico dalla grafica sbalorditiva di For Honor, dove vengono mostrati 1000 anni di guerra tra le varie fazioni.
Jason Vandenberghe, creative director del gioco sale sullo stage per mostrare la campagna di For Honor tra samurai, vichinghi e cavalieri nel corso della guerra di Apoleon. Il gioco uscirà il 14 febbraio 2017 su ps4, Xbox One e PC. Inoltre sarà possibile registrarsi all’alpha raggiungendo il sito ufficiale del gioco.

For-Honor-gameplay
Pete Young, producer di Ubisoft annuncia Grow Up, titolo che vede il ritorno del robottino rosso Bud, dopo il primo episodio Grow Home.
Successivamente salgono sul palco due personaggi/sviluppatori stranissimi e che annunciano Trials of Blood Dragon, disponibile da oggi su PS4, Xbox One e PC.
Viene dato spazio anche al film di Assassin’s Creed, che uscirà nel 2017, facendo intervenire il produttore cinematografico Frank Marshall, seguito da un video featurette con Michael Fassbender, protagonista del film che uscirà il 21 dicembre 2016.
Compare Watch_Dogs 2 con un’entrata in stile hacker, che rimanda poi al trailer gameplay del gioco. Come già anticipato in settimana il protagonista sarà Marcus Hollaway, che si muoverà nella città di San Francisco. Vengono mostrate alcune sezioni di hacking tramite un drone per poi passare ad altri strumenti di infiltrazione all’interno di un palazzo. Ricordiamo che Watch_Dogs 2 arriverà il 15 novembre su PS4, Xbox One e PC. Yves Guillemot CEO di Ubisoft sale sul palco per annunciare una partner con Sony, attraverso le parole di Jim Ryan, per produrre un film dedicato al franchise di Watch Dogs. Inoltre i DLC arriveranno un mese prima su Ps4.
Ma è il momento di una nuova IP, un open world dedicato agli sport estremi intitolato Steep, con snowboard, parapendio, sci estremo e skydiving ubicato sulle Alpi tra l’Italia, Francia e Austria. Segue un video gameplay del gioco che mostra le possibilità all’interno di Steep.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.