Sony – Estensioni a PS Plus e PS Now dopo i problemi del 4 gennaio

uagna sony ps4
Di Andrea "Geo" Peroni
5 gennaio 2016

Il 4 gennaio. Una data che entra di diritto nella storia dei videogiochi come uno dei giorni più funesti. Microsoft ha annunciato quasi in contemporanea i rinvii di Scalebound e di ReCore, ma Sony non se l’è passata tanto meglio. In serata il PlayStation Network è stato infatti mandato offline, e gli inconvenienti sono durati ben 10 ore. La situazione è però tornata alla normalità, e Sony ora promette risarcimenti.

Probabilmente non si tratterà di estensioni clamorose, ma Sony ha intenzione di “allungare” gli abbonati PS Plus e PS Now, che ieri non hanno di fatto potuto giocare online visti i problemi al PSN. La società lo ha comunicato tramite Twitter

I dettagli di tali estensioni arriveranno dunque molto presto, anche se, come vi abbiamo già detto, probabilmente si tratterà di 1 o al massimo 2 giorni in più dei rispettivi abbonamenti.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.