Far Cry Primal non avrà alcuna modalità cooperativa

Di Alberto "Seven" Baldiotti
8 gennaio 2016

Un’assenza che probabilmente farà storcere il naso ai fan della serie di Ubisoft: Far Cry Primal, infatti, non supporterà alcuna modalità cooperativa. La modalità a schermo condiviso è stata l’aggiunta più apprezzata dai giocatori, assicurando maggiore profondità al gameplay, rigiocabilità ma soprattutto divertimento.

L’ultimo titolo della fortunata saga, che porterà un decisivo cambio di rotta nelle tematiche di gioco, non garantirà come nei due precedenti la possibilità di condividere l’avventura con un amico. Oltretutto, Far Cry Primal non presenterà neppure una modalità multiplayer online. A confermarlo è Jason Paradise, membro del team di Ubisoft, che nei forum di Steam ha così spiegato tale scelta:

Ci stiamo concentrando totalmente sulla creazione della migliore esperienza di Far Cry per i nostri fan. Portando sugli schermi l’Età della Pietra ed offrendo ai giocatori un forte gameplay fedele alla serie, abbiamo dovuto reinventare alcune meccaniche. Non è stata certo un impresa facile”. Conclude poi Paradise: “Il nostro obiettivo era quello di riuscire a costruire questa nuova atmosfera e ciò richiedeva di imporre delle priorità al team. Perciò, già nelle prime fasi del progetto abbiamo compiuto una scelta difficile: concentrare tutte le nostre forze sulla modalità single player”.

Ricordiamo che Far Cry Primal uscirà il 23 febbraio su PS4 ed Xbox One, ed il primo marzo vedrà la luce l’edizione PC.

Fonte



Studente universitario e gamer nel tempo libero, la sua passione videoludica non ha confini. Questa passione nasce a 4 anni, quando si ritrova a giocare Doom II su un vecchio computer acquistato dal padre. Appassionato di giochi open-world e GDR, le sue pietre miliari sono le serie di Grand Theft Auto, Fallout e The Elder Scrolls. A fianco di ciò, la tecnologia e lo sport giocano un ruolo fondamentale nei suoi interessi, ed adora restare informato sulle ultime novità nei rispettivi settori.