FIFA 17 userà il Frostbite Engine e non più Ignite

fifa 17
Di Diego "Lanzia" Savoia
2 giugno 2016

FIFA 17 cambia motore grafico: ad annunciarlo è la stessa Electronic Arts, proprietaria dello studio DICE, sviluppatore del motore Frostbite. Il prossimo titolo calcistico non sarà più sviluppato utilizzando Ignite (motore creato da EA stessa) bensì Frostbite, già condiviso da quasi tutti i titoli pubblicati dall’azienda.

Tutti i titoli EA Sports pubblicati finora vennero sviluppati utilizzando il motore Ignite, sviluppato appositamente per i titoli di genere sportivo e annunciato poco prima del lancio di PS4 e Xbox One, a fine 2013. Già l’anno scorso, però, EA ha voluto dare un primo segno di svolta: Rory McIlroy PGA Tour, infatti, girava con il motore Frostbite.

Svelata la copertina di FIFA 17?

FIFA 17 sarà quindi il primo titolo di Electronic Arts del 2016 a montare il nuovo motore grafico Frostbite, e sarà seguito da tutti gli altri titoli sportivi della società statunitense, la quale sta puntando molto su questo motore, già condiviso dagli altri titoli pubblicati, tra cui Battlefield, Battlefront, Dragon Age, Mirror’s Edge e Need for Speed.

Tutto ciò porterà dunque ad un’unificazione in termini di motore grafico: tutti i titoli che verranno pubblicati da Electronic Arts saranno sviluppati utilizzando Frostbite.

Fonte



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.