GamesCom 2014 – Sintesi conferenza Sony

Di Marco "Bounty" Di Prospero
12 agosto 2014

Si è appena conclusa la conferenza di Sony durante il GamesCom 2014, a Colonia. La conferenza si è aperta con un trailer di Little Big Planet 3, in cui sono stati mostrati tutti i personaggi giocabili, oltre a quello già visto nei capitoli precedenti. Inoltre sarà possibile personalizzare ogni personaggio con vestiti cappelli, barba e tanto altro ancora, il che consentirà di rendere il nostro personaggio ancora più unico. Inoltre è stato implementato l’utilizzo del touch pad che si rivelerà necessario per superare alcune ambientazioni ed è stata mostrata la modalità “Creatore” che ci permetterà di costruire un livello a nostro piacimento.

La conferenza è poi proseguita con un trailer di The Order: 1886 in cui non viene mostrato niente di nuovo, rispetto a quanto già visto durante l’E3 2014. E’ stato poi il momento di Infamous: First Light, DLC di Infamous: Second Son, di cui è stato mostrato un video con bloodborne4alcune riprese in-game, in cui si può notare il personaggio donna che useremo nel corso di questa espansione, oltre ai poteri disponibili. In seguito è stato mostrato un altro video, questa volta su Bloodborne, esclusiva PS4 sviluppata da From Software e da cui ci si aspetta molto. Sono stati mostrati alcuni spezzoni di gameplay in cui si può notare che sarà possibile utilizzare armi da taglio e armi da fuoco, il che darà maggior variabilità al titolo. L’uscita è prevista per il 29 Novembre 2014.

E’ stato poi il turno di Tomorrow Children, gioco che sembra prendere spunto da Minecraft, di cui però non è stato ancora svelato molto.

In seguito sono stati annunciati alcuni titoli come The Vanishing of Ethan Carter; Volume o Hollowpoint, sparatutto 2D con co-op a massimo 4 giocatori,  che ricorda molto la visuale di Dead Nation. Inoltre è stato svelato l’arrivo di DayZ su Playstation 4. La conferenza è proseguita con l’annuncio di Hellblade, nuova IP dai creatori di Heavenly Sword ma di cui conosciamo ancora poco e un titolo chiamato Rime. 

E’ stato mostrato anche un teaser trailer con nome in codice P.T., con la possibilità di essere scaricato e completato essendo interattivo, successivamente dopo il suo completamento da parte di un utente si è scoperto che si tratta del nuovo Silent Hill sviluppato da Hideo Kojima e Guillermo del Toro.

Si è poi parlato di Destiny e, in particolare, dei DLC che saranno rilasciati in esclusiva PS4 ed è stato mostrato un video di Far Cry 4, in cui si può notare la bellezza della mappa di gioco che, vi ricordiamo, rappresenterà il paesaggio dell’Himalaya. Sempre per quanto riguarda Far Cry 4, chiunque acquisterà il gioco, potrà avere delle keys da dare agli amici, permettendogli di provare una demo del gioco e decidere in un secondo momento se procedere con l’acquisto. Inoltre una missione si svolgerà a  Shangri-La, ma non è stato rivelato se tale missione sarà o meno esclusiva della console di casa Sony.

E’ stato poi il momento di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, in cui viene mostrato un video gameplay di una missione già Metal Gear Solid V: The Phantom Pain - Novitàpresentata tempo fa. Tuttavia vengono rivelate nuovi elementi di personalizzazione e anche le nuove funzionalità della scatola, che ci consentirà di confondere il nemico grazie ad una sagoma stampata su di essa.

Si è poi parlato del nuovo firmware che verrà rilasciato su PS4; il 2.0., che permetterà di caricare direttamente i video su Youtube dalla propria console. In aggiunta, chi avrà l’abbonamento Playstation Plus, potrà utilizzare la funzione Share Play, che permetterà di invitare i propri amici e utilizzare ogni gioco, anche se questo non è posseduto da un giocatore. Si è poi parlato del servizio Playstation Now che arriverà in Europa nel 2015, e di Playstation TV che arriverà in Europa il prossimo 14 Novembre 2014 e che permetterà di giocare ai titoli PS1 e PS2 e di “streammare” la nostra sessione di gioco su un’altra TV. In seguito è stato mostrato Until Down, gioco horror di cui è stato mostrato un breve trailer.

La conferenza è poi continuata con un trailer di Driveclub in cui si possono notare alcune delle auto che vedremo e alcune sessioni sotto la pioggia, con il tracciato che risulterà avere un effetto bagnato veramente straordinario. E stato annunciato in seguito Tearaway Unfolded su PS4, sequel del capitolo uscito su Vita,e sarà rilasciato nel corso del 2015. Infine è stato annunciato Wild, un gioco in esclusiva PS4, in cui si potrà impersonare sia un umano che tutte le altre creature che abitano questo mondo immaginario, ma al momento, tutto sembra abbastanza confuso.

Vi ricordiamo che potete leggere la sintesi della conferenza Microsoft qui.

Restate su Uagna per nuovi aggiornamenti sulla questione.

Articolo scritto in collaborazione con il Geologo.

 

 



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.