Gamescom 2015 – Mostrato il primo gameplay di Mirror’s Edge Catalyst

Di Diego "Lanzia" Savoia
5 agosto 2015

È terminata poco fa la conferenza Electronic Arts al Gamescom 2015 di Colonia. Tra i primi titoli apparsi sul palco troviamo Mirror’s Edge Catalyst, sequel del primo capitolo uscito nel 2008 su console e l’anno successivo su PC. Nel gameplay mostrato (che potete visionare a inizio articolo) possiamo notare la grande libertà di esplorazione e di azione della protagonista, descritta come un’eroina della città. Non saranno presenti nè armi nè superpoteri, ma avrà molta importanza la skill del giocatore. Di seguito riportiamo il comunicato stampa diramato da EA:

In questo primo trailer gameplay di Mirror’s Edge Catalyst mostrato durante la conferenza stampa EA al Gamescom, sperimenterete il momento in cui Faith inizia la sua ascesa da semplice runner a  eroina della città. Grazie alla visuale in prima persona, i giocatori potranno sentire la fluidità dei suoi movimenti, lo stile del suo combattimento e la sua forza.

Mirror's Edge Catalyst

All’inizio del gioco, Faith viene rilasciata da un istituto di detenzione giovanile e il suo mentore storico, Noah, l’ha accolta nuovamente nel covo dei Runner. Ora ha abbastanza fiducia in Faith da darle un vero lavoro da Runner.

Viene incaricata di introdursi all’interno dell’edificio dell’Elisio in centro città, per trovare un terminale da cui può avere accesso a informazioni molto importanti. Tuttavia, le cose non vanno come previsto poiché Gabriel Kruger annuncia che sta per arrivando a visitare la struttura.

Mirror’s Edge Catalyst arriverà il prossimo 25 Febbraio 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.