Grand Theft Auto V potrebbe arrivare su altre piattaforme

Di Diego "Lanzia" Savoia
8 febbraio 2014

gtaonlineniggaStrauss Zelnick, amministratore delegato di Take Two, azienda statunitense produttrice e distributrice di alcuni videogiochi, tra cui l’ultimo capito della famosa serie, GTA V, ha comunicato che probabilmente non lascerà questo titolo solamente su old-gen (PS3 e Xbox 360), ma lo porterà anche su altri dispositivi, comprese le next-gen PlayStation 4 e Xbox One, oltre che su PC e Tablet.

Le condizioni di espansione di questo gioco sono però quelle di trovare un numero molto alto di videogiocatori e quindi acquirenti, così da aumentare il coinvolgimento e, ovviamente, i guadagni. Ecco le parole del CEO in un intervista per MCV.com:

Se è su queste piattaforme che si trovano i consumatori allora rilasceremo sicuramente il nostro gioco su questi sistemi di gioco. Non vogliamo guidare i giocatori, vogliamo solo proporre le nostre creazioni se ci sono anche loro. E’ per questo che abbiamo lanciato una companion app per il nostro titolo dedicato al basket, ovvero NBA 2K Everywhere; è dovunque i giocatori vogliano che sia. Vogliamo solo trovarci dove si trova il consumatore“.

Dobbiamo quindi aspettarci l’arrivo di Grand Theft Auto V anche sulle nuove console e PC? Magari anche su Tablet e/o smartphone?

Dopo i vari rumor che si sono diffusi in questi giorni, ci aspettiamo una notizia ufficiale di Rockstar Games, che dichiari almeno se è intenzionata o no a rilasciare il gioco su questi dispositivi. Comunque se ci sarà una data di lancio bisognerà pazientare ancora per un po’.

Continuate a seguirci su Uagna per gli ultimi aggiornamenti!



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.