GTA: Liberty City Stories disponibile su iOS

gta: liberty city stories
Di Marco "Bounty" Di Prospero
17 dicembre 2015

Rockstar Games ha appena annunciato che Gta: Liberty City Stories è disponibile per tutti i dispositivi iOS e, nei giorni successivi, arriverà anche su Android e su Amazon Kindle. Il gioco, fu rilasciato per la prima volta nel 2005, in esclusiva per Playstation Portable.

In Liberty City Stories, Toni Cipriani, ex uomo di fiducia della famiglia Leone, torna finalmente a casa dopo una lunga latitanza in seguito all’omicidio di un uomo d’onore. Al suo ritorno trova una Liberty City in subbuglio: le diverse famiglie lottano per il controllo di una città sull’orlo dell’autodistruzione a causa della corruzione politica, del crimine organizzato, del traffico di droga e degli scioperi dei sindacati. Toni vuole riportare Liberty City sotto il controllo della famiglia Leone, ma per farlo dovrà vedersela con assassini fuori controllo, magnati senza morale, cinici politici e… sua madre.

Grand Theft Auto: Liberty City Stories torna con tutta una serie di miglioramenti come il calcolo in tempo reale di illuminazione e ombre, grafica e texture a risoluzione più elevata, una maggiore profondità di campo, comandi bilanciati per una migliore esperienza di gioco touch (compresi uno sterzo analogico più sensibile e un sistema di puntamento ricalibrato), salvataggi in cloud compatibili tra piattaforme diverse tramite il Social Club, il supporto per il 3D Touch di Apple e molto altro ancora.

gta: liberty city stories

Oltre ai salvataggi in cloud compatibili tra piattaforme diverse, scaricando Liberty City Stories ed effettuando il login al Social Club con Liberty City Stories sbloccherai la maglietta bonus I HEART LC in GTA Online per PlayStation®4, Xbox One e PC. Dopo il login, la maglietta sarà disponibile gratuitamente presso qualsiasi negozio d’abbigliamento di GTA Online“.

Prima di concludere, vi ricordiamo inoltre che su Gta V è appena arrivato l’aggiornamento “dirigenti e altri criminali“.

 



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.