GTAV rubato da alcuni hacker in anteprima mondiale

Di Andrea White Mezzelani
24 agosto 2013

Alcuni hackers sono riusciti a trafugare parte di Grand Theft Auto 5 dal server di Rockstar Games. Si parla di 18 Gigabyte di file criptati (formato RPF7).

Il primo dettaglio ad essere trafugato -se possiamo definirlo dettaglio – è la colonna sonora. Pensate che solo le canzoni e gli spot presenti nel gioco costituiscono da soli ben 35 ore di intrattenimento. Tra i cantanti scoperti e che quindi faranno da sottofondo alle scorribande su Los Santos in GTAV abbiamo Phil Collins, Don Johnson, Bob Seger e tantissimi altri.

Attualmente Rockstar Games sta facendo di tutto per bloccare la diffusione di qualsiasi materiale (gameplay, canzoni, filmati) che possa svelare GTA V prima del 17 settembre. Tutto questo rappresenta una vera e propria catastrofe per RG anche dal punto di vista economico.

Non è ancora certo nulla ma di fatto molti siti stanno riportando questa notizia che in Italia è stata trattata anche sul tubo da uno degli youtuber più famosi; “Capobastone“.

Tutte le notizie in diretta: http://rockstarinformer.com/944/liveblog-hackers-well-underway-in-cracking-grand-theft-auto-v-preload-archives-to-play-early/

 Indice



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.